sabato 20 settembre 2014 01:52

ALTRE NOTIZIE | venerdì 25 marzo 2011, 08:58

Monaco: per le nozze del Sovrano in arrivo nuovi francobolli

Condividi |  

Le Poste monegasche sono pronte a celebrare l'evento dell'anno con diverse emissioni filateliche. Pubblichiamo il raro francobollo annullato il 14 maggio 1958, alla nascita del Principe Alberto II

Per il Principato di Monaco sarà un anno indimenticabile. Per il matrimonio del Principe Alberto II con Charlene Wittstock, vi saranno emissioni filateliche che immortaleranno l’evento (per il momento non si conoscono i dettagli).

Per l’occasione riproduciamo una cartolina rarissima della principessa Grace: il francobollo in braccio al figlio primogenito Alberto  il timbro delle poste monegasche con la data del giorno in cui è nato, 14 marzo 1958.

Il Principato di Monaco sarà impegnato con ulteriori ricorrenze che verranno ricordate con l’omaggio del francobollo, in occasione del centenario della consacrazione della cattedrale di Monaco, edificio romano bizantino di cui i lavori di costruzione iniziarono verso il 1875 sui resti della chiesa di San Nicola del XIII secolo. E' stata consacrata nel 1911 dedicata a Nostra Signora dell’Immacolata Concezione.

Al suo interno oltre conservare notevoli tesori  di fattura artistica, in particolare l’altare di San Nicola realizzato dall’artista  Louis Brèa nel 1500, vi si trovano le tombe dei Principi di Monaco e delle loro consorti.

Dal  9 al 17 aprile i migliori giocatori del mondo si affronteranno sulla terra rossa del prestigioso torneo di Monte Carlo. Affermandosi  di fronte a Fernando Verdasco durante la finale del 2010, Rafael Nadal è diventato il primo giocatore a vincere un torneo dell’Atp sei volte consecutive. Emissione di un francobollo da Euro 0,53.

Una vignetta dentellata da euro 0,95 commemorerà il centenario della nascita del pilota  automobilistico argentino Juan Manuel Fangio. A 16 anni divenne apprendista meccanico, qualche anno dopo aprirà un’officina meccanica, da qui si lancerà nelle competizioni sportive automobilistiche.  Cinque volte campione del mondo (1951,1954,1955,1956,1957) viene ricordato tra i più grandi piloti di formula Uno.

Anche le visite istituzionali del Principe Alberto non verranno dimenticate filatelicamente parlando. Nel mese di aprile il Principe, si recherà in visita ufficiale in Irlanda 50 anni dopo il viaggio compiuto da papà e mamma, il Principe Ranieri III e la Principessa Grace.

All’epoca la Coppia Reale venne accolta dal presidente della Repubblica,  Eamon de Valera. L’evento sarà ricordato con un francobollo del valore di euro 0,75.

Gianfranco Piovano

Indietro

Versione standard