/ Nizza

Che tempo fa

Cerca nel web

Nizza | lunedì 17 ottobre 2016, 08:03

L'asta per le vittime dell'attentato di Nizza ha prodotto 160.000 euro di beneficenza

Sono stati ricavati 160.000,00 euro che verranno devoluti alle famiglie delle vittime dell’attentato

La vendita all’asta tenutasi domenica 16 ottobre all’Hotel Mediterranée di Nizza, ha registrato un eccezionale successo.

Non solo di partecipazione, con la sala al primo piano era gremita, ma anche nelle vendite.

Sono stati ricavati 160.000,00 euro che verranno devoluti alle famiglie delle vittime dell’attentato.

Un risultato di notevole rilievo che ha fatto dichiarare a Christian Estrosi, presidente della Regione PACA e della Città Metropolitana, che aveva donato un’opera d’arte perché venisse “battuta” con le altre e a Philippe Pradal, sindaco di Nizza: “La solidarietà di tutti è stata espressa il 14 luglio in serata e ha continuato nell’ asta di oggi con opere ed oggetti per iniziativa della città di Nizza e organizzata dalla Casa di vendite all’asta 4-Auction.

Più di 160.000 euro sono stati raccolti dalla vendita di quasi 200 pezzi (dipinti, sculture, oggetti, fotografie, manifesti, attrezzature sportive, ecc) alcuni  presentati dagli artisti stessi (Louis Dollé, Jean-François Bollie, Dominique Jaussein, Bertille Da Baudinière, Jeremy Kleinberg, Peter Larsen, Cyril Mendjyski, Autom).
Ringraziamo i numerosi artisti e personalità che hanno espresso la loro emozione e la generosità donando queste opere.

Ringraziamo i numerosi visitatori e i generosi acquirenti che hanno lasciato la sala dopo aver acquistato delle  belle opere e hanno compiuto  un gesto molto bello. Questo spirito di solidarietà ci consente di essere ancor più vicini alle  vittime e alle famiglie delle vittime”.

 

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore