/ Business

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Business | giovedì 15 dicembre 2016, 09:18

+ 11% per il mercato immobiliare in Francia, il settore è ripartito nel 2016

A fornirle una fonte che sicuramente ha il polso della situazione: l’associazione notarile francese

Ottime notizie per il settore immobiliare in Francia.

A fornirle una fonte che sicuramente ha il polso della situazione: l’associazione notarile francese.

Secondo i Notaires de France nel 2016 l’attività immobiliare si è rivelata particolarmente dinamica, con volumi di crescita che raggiungono l’11 per cento, il dato maggiore degli ultimi dieci anni.

La ragione di questa importante crescita trova fondamento anche nei tassi di interesse particolarmente favorevoli che invogliano all’acquisto.

Per quanto riguarda i prezzi medi relativi ad alloggi non nuovi, Nizza è in testa fra le città superiori ai 150 mila abitanti con un valore medio di 3480 euro al metro quadrato, seguita da Lione (3.370 euro) e da Bordeaux (3.200 euro).

In tutta la Francia il valore a metro quadrato degli alloggi, al momento della vendita, ha subito un calo, a Nizza è stato contenuto nell’1,7%.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore