/ Business

Business | martedì 17 gennaio 2017, 09:00

Presto anche a Nizza una Coop? Obiettivo vendita prodotti 'bio'

Non della stessa catena della grande distribuzione italiana ma un’iniziativa che egualmente partirà dal basso

Presto anche a Nizza una Coop?

Non della stessa catena della grande distribuzione italiana, per quella occorre sempre spostarsi a Ventimiglia o a Cuneo, ma un’iniziativa che egualmente partirà dal basso.

Una Coop specializzata in prodotti “bio” cercando di coniugare due elementi altrettanto importanti: la qualità e la certezza del prodotto e il prezzo.

Si sono trovati in 80, in città, consumatrici e consumatori, attorno a un tavolo, per studiare le strategie e per individuare un crono programma con la prospettiva  dell’apertura di una cooperativa di grande distribuzione per il “bio”.

Si chiamerà “Nizza bio”, con i soci che (sul tipo della Coop italiana) saranno direttamente coinvolti sia nel controllo, sia nei rapporti con la clientela.

Anche l’idea dell’auto finanziamento è molto simile.

La “rottura” della filiera consentirà poi di contenere i prezzi, di giungere alla vendita di molti prodotti a chilometri zero e anche a remunerare meglio i contadini.

Dichiarazione finale dei partecipanti alla riunione.” Nizza avrà presto il suo supermercato cooperativo”.

Se son rose, fioriranno…rose bio, s’intende!

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore