/ Altre notizie

Altre notizie | giovedì 19 gennaio 2017, 10:00

I commercianti di Avenue de la Californie a Nizza sono arrabbiatissimi

I lavori per la realizzazione della linea 2 del Tram, che nel loro quartiere si sviluppa in superficie, stanno massacrando i commerci

I commercianti di Avenue de la Californie a Nizza sono arrabbiatissimi

Dopo più di un anno di lavori i commercianti di Avenue de la Californie, l’arteria che si snoda parallelamente alla Promenade des Anglais, come continuazione di Rue de France, dopo Magnan, sono sul piede di guerra.

I lavori per la realizzazione della linea 2 del Tram, che nel loro quartiere si sviluppa in superficie, stanno massacrando i commerci.

Un grido di allarme che mette in luce una difficoltà crescente a sopportare interventi sicuramente invasivi che sono destinati a durare ancora per tutto il 2017.

Poi, finalmente, la Ligne 2 prenderà l’avvio e Avenue de la Californie sarà la prima ad usufruire del nuovo sistema di trasporti.

L’amministrazione comunale risponde di aver organizzato sistemi informativi per ridurre al minimo le difficoltà, informando, con almeno otto settimane di anticipo, i negozianti su interventi di particolare portata tali da poter creare particolari difficoltà ai commerci.

Non basta, comunque: lo sottolineano i negozianti secondo i quali sono a rischio gli stessi pagamenti degli affitti dei negozi, con cali nelle vendite che, in taluni casi, sono talmente forti da aver indotto alla chiusura dei  negozi per qualche settimana.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore