/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | domenica 12 febbraio 2017, 18:00

Il Monaco allunga ancora, Nizza impatta in un pari a Rennes

Tiene il ritmo anche il Paris Saint Germain che va a vincere con un netto 0 a 3 a Bordeaux

Il Monaco, che ormai ha ingranato la quinta marcia, sommerge con altrettante reti il Metz, giunto nel Principato per interpretare il ruolo di agnello sacrificale.

Tiene il ritmo anche il Paris Saint Germain che va a vincere con un netto 0 a 3 a Bordeaux.

Chi invece ha rischiato grosso è stato il Nizza che a Rennes ha rischiato di lasciarci la pelle.

I rossoneri si sono trovati sotto di 2 reti alla fine del primo tempo, con il più forte realizzatore, Plea, costretto a lasciare il campo per infortunio.

Il suo posto è stato preso da una vera e propria promessa, il greco Anastasios Donis, giunto a Nizza in prestito dalla Juventus, che al 59° ha segnato il goal che ha riaperto la partita.

E’ poi stato Eysseric che all’81° ha realizzato la rete che ha consentito di pareggiare l’incontro sul 2 a 2.

Il Nizza perde così contatto dal Monaco (5 punti) e dal Paris Saint Germain (2 punti), ma la venticinquesima giornata di campionato non va catalogata come completamente negativa per i rossoneri.

Il Lione, principale inseguitore del terzetto di testa e alla ricerca di un piazzamento valido per la Champions, è riuscito a perdere a Guingamp ed ora il distacco dal Nizza è di 13 punti (sia pure con un incontro da recuperare).

La prossima giornata da campionato vedrà, venerdì 17 febbraio alle 20,45, il Monaco navigare alla volta di Bastia, mentre sabato 18 febbraio, alle 20, il Nizza sarà di scena in casa del Lorient, ultimo in classifica.

Il Paris Saint Germain, che martedì 14 febbraio festeggerà San Valentino giocando in Champions a Barcellona, chiuderà la serie degli incontri col Tolosa domenica alle 21.    

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore