/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | lunedì 20 febbraio 2017, 10:00

A Beausoleil, Cagnes sur Mer, Cannes, Carros, Menton, Mougins e Nice sistemi di videosorveglianza al servizio anche della polizia urbana

Ogni giorno, a rotazione, alcune vengono prese maggiormente in considerazione per l’emissione di sanzioni

A Beausoleil, Cagnes sur Mer, Cannes, Carros, Menton, Mougins e Nice sistemi di videosorveglianza al servizio anche della polizia urbana

Dal 1° gennaio 2017 i sistemi di videosorveglianza installati nelle città francesi possono essere utilizzati non solo per il controllo e la sicurezza delle strade, ma anche per sanzionare le infrazioni al Codice della Strada.

La videosorveglianza è ormai presente in quasi tutte le località, ma non in tutte i sistemi operativi sono stati adattati per consentire l’emissione di sanzioni.

Sono diciassette le infrazioni al Codice che possono essere verbalizzate.

Ecco l’elenco delle località del Dipartimento delle Alpi Marittime nelle quali il sistema è stato adattato e le “camera” vengono utilizzate per sanzionare: Beausoleil, Cagnes sur Mer, Cannes, Carros, Menton, Mougins, Nice.

Per quanto concerne Nizza sono più di 1.000 le telecamere di videosorveglianza installate in città.

Ogni giorno, a rotazione, alcune vengono prese maggiormente in considerazione per l’emissione di sanzioni: la Police Municipale provvede, tramite Twitter, ad indicare quotidianamente di quali si tratta.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore