/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| domenica 15 ottobre 2017, 07:00

“Nice: 86 galets pour l’éternité” trasmesso lunedì 16 ottobre su France 3

Lo scorso 27 luglio sono stati depositati 86 galets sull’ Himalaya per ricordare le vittime della strage di Nizza. Il film proiettato per la prima volta sulla TV francese

Il cuore formato dai galets in cima allo Stok Kangri (foto France 3)

Il cuore formato dai galets in cima allo Stok Kangri (foto France 3)

La scorsa estate una spedizione di sedici alpinisti nizzardi ha lasciato la Costa Azzurra per raggiungere la vetta indiana dello  Stok Kangri, nel gruppo dell’Himalaya.

Partiti da Nizza il 28 giugno 2017, dopo essere stati ricevuti in Consiglio Municipale e aver “onorato” le vittime e dell’attentato davanti al mausoleo posto nei giardini di Villa Massena, i sedici “marcheurs” aderenti alla Associazione nizzarda “Exploits sans frontières”, il 27 luglio, alle ore 9,48, hanno concluso la loro missione depositando 86 “galets” sulla vetta della montagna, nel posto più prossimo al cielo, per essere ancora più vicini a quanti hanno perso la vita, in una sera di festa, sulla Promenade des Anglais.

La loro missione è ora diventata un film, intitolato  “Nice: 86 galets pour l’éternité” della durata di un’ora e mezza, che racconta il loro percorso, l’ascesa per complessive 20 ore di marcia, la fatica compiuta con gli zaini a tracolla pesanti non meno di 7 chilogrammi,   impreziositi, all’interno, proprio dai galets.

Poi l’arrivo sulla vetta dello Stok Kangri, dove, con i ciottoli  che caratterizzano le spiagge nizzarde, hanno realizzato un grande cuore con la scritta “86 galets hommage à nos anges”.

Il film, curato da Thomas Ducros et Alban Alvarez, verrà trasmesso lunedì 16 ottobre su France 3 ProvenceAlpes-Côte d’Azur subito dopo il notiziario Soir 3.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore