/ Altre notizie

Altre notizie | giovedì 15 novembre 2018, 07:00

Cin cin! E’ arrivato il Beaujolais Nouveau

Portare una bottiglia di vino a casa degli amici o stapparla in famiglia non costituiscono un’ abitudine, ma un comportamento che è a metà strada tra la cultura della tavola e la superstizione

Cin cin! E’ arrivato il Beaujolais Nouveau

Il terzo giovedì di novembre è un giorno particolare, per tutta la Francia: è il giorno del Beaujolais Nouveau.

Nonostante una strisciante crisi che vede, anno dopo anno, la vendita del “vino di novembre” retrocedere sul mercato, quella del Beaujolais Nouveau rappresenta, per i francesi, una tradizione alla quale difficilmente si può rinunciare.

Portare una bottiglia di vino a casa degli amici o stapparla in famiglia costituiscono molto di più di un’abitudine, rappresenta un  comportamento che è a metà strada tra la cultura della tavola e la superstizione.

In ogni caso berne almeno un bicchiere è considerato beneaugurante.

I produttori, anche di fronte ad un calo delle vendite, sono corsi ai ripari e hanno “alzato il livello qualitativo” per offrire un prodotto di qualità, che “meriti” di essere bevuto.

Nei luoghi di produzione, Nord del Rodano e il Sud della Saône-et-Loire, con Beaujeu nel ruolo di capitale "storica", ​​ si organizzano manifestazioni che durano giornate intere.

A Nizza, da alcuni giorni, bar e negozi espongono cartelli e manifesti: tutto è pronto in una città che si sta preparando alle prossime festività e che ogni giorno vede sempre più vetrine addobbarsi con i colori e le luci del Natale. Ma questi giorno sono dedicati a lui, al Beaujolais Nouveau: dunque…cin cin!    

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore