/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | lunedì 11 dicembre 2017, 11:00

Un Babbo Natale spaziale saluta i piccoli ricoverati all’Ospedale Lenval di Nizza

Sorride, tutto imbacuccato col suo berretto rosso, la barba e grandi baffoni e sembra quasi salutare i bambini che sono al di là della strada dietro alle grandi finestre azzurre

Babbo Natale "spaziale" davanti all'Ospedale Lenval a Nizza

Babbo Natale "spaziale" davanti all'Ospedale Lenval a Nizza

E’ venuto dallo spazio ed è sceso proprio sulla Promenade des Anglais, a Nizza. Non in un punto a caso, ma davanti all’ospedale Lenval, quello nel quale sono ricoverati tanti bambini.

Dalle finestre delle loro camere, guardando verso il mare, vedono Babbo Natale, con la struttura spaziale che lo ha portato sulla terra. Sorride, tutto imbacuccato col suo berretto rosso, la barba e grandi baffoni e sembra quasi salutare i bambini che sono al di là della strada dietro alle grandi finestre azzurre.

Una testimonianza di affetto nei confronti dei piccoli ricoverati che non possono “godersi” il Villaggio di Natale come i loro coetanei più fortunati, ma anche la testimonianza di un luogo particolare. Proprio da quel punto, il 14 luglio 2016, iniziò la folle e omicida corsa del camion che seminò morti e feriti.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore