/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 20 gennaio 2018, 08:00

Cambiano i programmi: la Promenade completata entro il 2019

Colpo di acceleratore annunciato da Estrosi: subito palme e verde anche nel tratto tra l’Ospedale Lenval e Carras

Promenade des Anglais, tratto tra il Lenval e Carras

Promenade des Anglais, tratto tra il Lenval e Carras

Cambio di velocità della città di Nizza sul tratto di Promenade che va dall’Ospedale Lenval fino al porticciolo di Carras, all’estremo Ovest.

Questa zona è stata oggetto di interventi per metterla in sicurezza, attraverso la realizzazione di un muretto che impedisce ai veicoli di accedere alla parte pedonale, ma, a differenza del tratto della Promenade che va dall’Ospedale Lenval fino ai Jardin Albert Ier, dove diviene Quai des Etats Unis, non è stata abbellita con verde e piante.

E’ stato lo stesso sindaco di Nizza, Christian Estrosi, a sottolineare che questa porzione di Promenade è “un po’ triste” e che si differenzia di molto dal resto di una della maggiori attrazioni della città.

Di qui l’annuncio, giunto inaspettato, che modifica i programmi. Non occorrerà attendere cinque anni per vedere completata la Promenade, i lavori di abbellimento e di piantumazione, oltre che di sistemazione del verde, inizieranno già nel 2018 e il prossimo anno tutto sarà terminato.

L’annuncio è stato accompagnato da una considerazione di Christian Estrosi che lo accomuna a molti altri nizzardi: “Dopo l’attentato ho dovuto attendere quasi un anno prima di tornare a fare jogging sur la Promenade”.

Ora la Promenade è stata messa in sicurezza, ma in effetti l’assenza di verde e piante dal Lenval a Carras rappresentava un vulnus al quale verrà presto posto rimedio.  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium