/ Ambiente

Ambiente | mercoledì 21 febbraio 2018, 19:00

Le città del sole: Nizza e Monaco al top nel mese di gennaio

Un sito rivela le città nelle quali è più facile prendere la tintarella in inverno. Per chi predilige le nuvole la scelta tra Mosca e Helsinki

Quai des Etats Unis, Nizza, l'alba

Quai des Etats Unis, Nizza, l'alba

Non è che ci fosse necessario un sito internet specializzato nei fornire dati e statistiche per sapere che a Nizza il sole splende quasi sempre nel cielo e che le nuvole sono per lo più sporadiche.

In ogni caso Current Results ha pubblicato delle informazioni che certificano come la Costa Azzurra sia al top nelle ore di sole. Sia per quanto riguarda il mese di gennaio, sia per quanto concerne i mesi invernali in generale.

Nello scorso mese di gennaio sono tre le città che, a pari merito, si classificano al primo posto con un identico numero di ore di sole: Nizza, Monaco e La Valletta, con 158 ore. Seguono Barcellona con 149 e Madrid con 148, al sesto posto un’altra francese del Mediterraneo, Marsiglia con 145.

Per quanto concerne i mesi invernali (i dati sono dello scorso anno) il primo posto spetta a Marsiglia con 558 ore di sole, seguita da La Valletta con 552 e, al terzo posto, troviamo Nizza con 546, seguono Madrid (519) e Barcellona (518). La prima città italiana per ore di sole non poteva che essere Napoli, al decimo posto,  con 396.

Quali sono le ultime? In questo caso bisogna “volare” verso il Nord del nostro continente,  a Mosca con 32 ore di sole, mentre al penultimo posto assoluto troviamo  Helsinki con 38 ore di sole (nell’intero inverno).

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore