/ Fashion

Che tempo fa

Cerca nel web

Fashion | 16 marzo 2018, 19:00

“Nice, la nuit”: su FR1 un programma innovativo, destinato a fare fa battistrada

In onda domani, sabato 17 marzo, alle 13,30 sulla rete ammiraglia della televisione francese

Nizza, Quai des Etats Unis

Nizza, Quai des Etats Unis

Anche la Francia ha il suo Report, una trasmissione televisiva, molto seguita e innovativa.

Domani, sabato 17 marzo, alle 13,30 su TF1, la rete “ammiraglia” francese, andrà in onda un programma di un’ora destinato a fare da battistrada per il “taglio” che gli autori hanno deciso di dare e per l’argomento che tratta. L’ambiente sarà quello di Nizza e saranno raccontate le “sue” notti, tralasciando lo stereotipo della città da “vivere di giorno” per affrontare le tematiche di una “nuova Nizza” che vive intensamente le ore notturne con una “minoranza” che si muove , si diverte, si sposta mentre la maggior parte delle persone dormono.

Il servizio di Report, “Nice, la nuit”, è firmato da Émilie Refait (immagini e riprese di Fabrice Launay e montaggio di Anne Marty). La vita nei due casinò della Promenade, le notti del Pasteur, il grande ospedale di Nizza, il lavoro del SAMU, con un taglio opposto a quello cui siamo abituati.

Nizza vista dalla parte di chi si diverte, dalle danze ai gettoni nelle sale da gioco, abiti bianchi, donne e uomini, amori e trasgressioni. Una città che “volta pagina” nelle sue notti tra follia e divertimenti, con la Promenade quale sottofondo, come ricordo, ma anche come punto di ripartenza.

Un servizio “battistrada”, sottolineano gli stessi autori, per raccontare la “nuova” Francia del dopo crisi attraverso la “vita” nelle grandi città, i suoi giovani, i divertimenti, lo svago, la ripresa di possesso delle ore notturne.

Come mezzo secolo fa, la notte si fa piccola… “trop po piccolina”.“Tutto scorre” (panta rei) avrebbero detto gli antichi greci.    

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium