/ Altre notizie

Altre notizie | 22 marzo 2018, 07:00

“ Nice Facile” nasce lo sportello unico cittadino

Gli uffici, aperti dal lunedì al venerdì, in Rue Tonduti de l’Escarène, attivato anche un servizio sul web con l’aiuto di due assistenti virtuali

“Nice Facile” in Rue Tonduti de l’Escarène 6

“Nice Facile” in Rue Tonduti de l’Escarène 6

Non é una novità assoluta: in Italia da anni le amministrazioni locali si sarebbero dovute dotare dello “sportello unico”, che poi funzioni o esista davvero, questa è un’altra storia e ognuno può dare una risposta per la propria località di residenza.

A Nizza è stato aperto, con un notevole dispiego di personale e di spazi, uno sportello unico, aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18, con l’obiettivo di aiutare i cittadini nello svolgimento di pratiche amministrative o, più semplicemente, nel trovare la strada giusta quando si trovano nella necessità di affrontare alcune specifiche tematiche che sono tra quelle che creano maggior apprensione  nella vita delle persone.

Il “guichet unique” si trova non distante dal Teatro Nazionale, al fondo della Promenade du Paillon, in Rue Tonduti de l’Escarène 6: moderno, accogliente, rassicurante consente di ottenere informazioni, di  avere consigli e di poter effettuare pagamenti relativamente ai settori: piccola infanzia, istruzione ed educazione, sport, salute, settore sociale ed handicap. Settimanalmente all’interno sono presenti funzionari del CAF (si occupa di abitazioni popolari) e del CPAM (si occupa di servizi mutualistici).

“Nice Facile”, con questo nome viene presentato lo sportello unico, accompagnerà il cittadini evitandogli lunghi passaggi tra un ufficio e l’altro. Contemporaneamente un altro servizio, con identica finalità, è stato attivato sul web cliccando su www.nice.fr/fr/nice-facile : in questo caso le pratiche possono essere svolte 24 ore su 24 con l’aiuto di due assistenti virtuali Max e Fanny, pronti a dare una mano.

In ogni caso, telefonando al numero 04.97.13.45.00 vengono forniti aiuti e suggerimenti per chi preferisce risolvere il proprio problema utilizzando internet.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium