/ Business

Che tempo fa

Cerca nel web

Business | 22 marzo 2018, 19:00

Una nizzarda ha creato SilverAtHome, un’applicazione dedicata al settore immobiliare per anziani

Troppi incidenti e decessi fra le mura di casa per l’inadeguatezza degli appartamenti. Un’applicazione aiuta a trovare un alloggio “dedicato” ai seniors

Nizza, le Baumettes

Nizza, le Baumettes

In Francia vivono 15milioni di persone di età superiore ai 65 anni, di queste 12milioni abitano in casa dove, ogni anno, si producono 2 milioni di cadute che causano 500mila ricoveri in ospedale e 12mila decessi. Numeri che hanno fatto nascere un’idea alla nizzarda Nadia Elouarghi-Vegas che ha creato un’applicazione dedicata esclusivamente ad annunci immobiliari dedicati alle persone anziane.

Si tratta di un’assoluta novità, nessuna agenzia immobiliare “accompagna” gli anziani con alloggi appositamente dedicati a loro e quindi è difficile trovare un appartamento che risponda a dei requisiti indispensabili per evitare il più possibile dei problemi nella vita quotidiana ai seniors.

Ci ha pensato Nadia Elouarghi-Vegas con un’applicazione che si chiama SilverAtHome che assicura massima attenzione alle barriere architettoniche, all’accessibilità, alle dimensioni dell’ascensore, ai corridoi, all’ampiezza e alla disposizione della cucina e della toilette. In una parola ha creato un “mercato” immobiliare squisitamente dedicato alle persone anziane.

Per questa applicazione e il suo sviluppo Nadia Elouarghi-Vegas investirà 500mila euro. Maggiori informazioni sul neonato sito in fase di formazione silversathome.fr.

Forse per gli anziani alla ricerca di un alloggio vi sarà qualche problema in meno.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium