/ Eventi

Eventi | sabato 14 aprile 2018, 09:00

Il parco di Marineland presenta una nuova attrazione: il Cinema Adventure 5D

Un divertimento al coperto dove tutti i sensi sono in festa!

I visitatori ora potranno vivere una nuova esperienza. Marineland apre la sua prima attrazione dinamica: un cinema 5D con 132 posti (di cui 4 PMR). Una novità senza precedenti per il parco marino, che svela un aspetto "di nuova generazione". È nell'auditorium situato sotto gli spalti del grande bacino delle orche che Marineland ospita ora la sua prima attrazione degna di un parco marino del XXI secolo. Un divertimento al coperto dove tutti i sensi sono in festa! Con effetti speciali più reali della natura, i visitatori potranno vivere un'esperienza unica, ai confini del reale, immergendosi direttamente nel mondo degli animali marini.

L'uscita del primo film dinamico di Marineland "Arctic 1", diretto dalla società The Juice, invita gli spettatori a un viaggio attraverso il Polo Nord e il Polo Sud con il ricercatore Steel e il suo assistente. Steel ha costruito un nuovo tipo di nave per l'esplorazione polare che intende testare nel suo viaggio inaugurale. Ai passeggeri viene assicurato che tutte le possibili precauzioni sono state prese, ma non sembrano rassicurati dagli argomenti del ricercatore. Durante il viaggio, i limiti della nave saranno messi alla prova, viaggiando attraverso paesaggi e scene mozzafiato!

Per l'installazione di questa esperienza 5D, Marineland si è rivolta alla società CL Corporation, specialista francese del cinema dinamico. Prendendo la decisione di aprire la sua prima attrazione dinamica, il parco afferma la sua volontà di perseguire una delle sue missioni fondamentali: informazione e sensibilizzazione del pubblico sulla conservazione delle specie. Con questo cinema 5D, Marineland innova e invita le nuove tecnologie nel suo parco per poter accentuare le sue azioni pedagogiche con i suoi visitatori, in particolare, i più giovani. Marineland è il più grande parco di animali marini in Europa. Il suo successo è dovuto alla presenza di animali leggendari (delfini e orche assassine) e alla possibilità di vivere delle esperienze uniche per sensibilizzare il maggior numero possibile alla conservazione dei loro congeneri in un ambiente naturale.

 www.marineland.fr

Maurizio Losorgio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore