/ Sport

Sport | lunedì 16 aprile 2018, 21:00

Formula 1: GP Cina, weekend in chiaroscuro per il monegasco Charles Leclerc

Fine settimana di alti e bassi per il giovane esordiente dell'Alfa Romeo Sauber

Fine settimana in chiaroscuro per il monegasco Charles Leclerc, che in Cina ha disputato il suo terzo GP in Formula 1.

Bene sabato in qualifica, che nonostante i limiti oggettivi dell'Alfa Romeo Sauber relegata in ultima fila, riesce a rifilare mezzo secondo al compagno Ericsson, fresco di primi punti mondiali nella gara del Bahrain. Buona la partenza ieri, con battaglia alle Toro Rosso Honda di Hartley e Gasly entrambe superate nei primi giri, di nuovo nelle retrovie dopo la serie di pit stop, con un errore commesso alla prima curva prima dell'ingresso della Safety Car per il contatto tra le due Toro che lo vedeva davanti a Ericsson, dal quale poi è stato superato poco dopo la ripartenza della corsa. Diciannovesimo posto finale, ma con alcuni buoni spunti da conservare, al contrario di momenti negativi da lasciarsi alle spalle al più presto.

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore