/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | domenica 22 aprile 2018, 07:00

Bien-être, la Regione del PACA in testa in Francia

Nel Sud Est l’indice di soddisfazione giunge all’82%. La regione dispone di un territorio con occupato per il 25% da parchi naturali, il 50% da spazi boschivi e con il 20% del bilancio destinato all’ambiente

Cimiez, Nizza

Un’indagine ha rivelato che l’82% degli abitanti del Sud Est francese è soddisfatto del proprio livello di bien-être.

L’analisi è stata condotta su una serie di indicatori, ambiente, economia, qualità dell’aria e mobilità, e ha posto la Regione Provence-Alpes-Côte d’Azur ai vertici della Francia.

A condurre l’indagine, condotta con metodi scientifici, nell’ambito del Plan Climat, è stato l’IFOP che ha determinato come l’indice di bien-être, su base nazionale, in Francia, si assesti sul al 70%.

Non si è detto sorpreso il presidente della Regione PACA Renaud Muselier, che ha indicato i particolari “punti di forza” della Regione che dispone di un territorio tra mare e montagna, con il 25% del territorio stesso occupato da parchi naturali, il 50% da spazi boschivi e con il 20% del bilancio 2018 destinato proprio all’ambiente e agli obiettivi del Plan Climat.

Ad un anno dall’avvio di queste politiche ambientali, sottolinea il Presidente della regione, già si nota il miglioramento di alcuni indicatori e la Regione s’impegna a pubblicare annualmente i dati statistici che costituiscono gli elementi della crescita del bien-être.

Proprio a questo obiettivo il comune di Nizza ha dedicato un assessorato che ha quale obiettivo il “Mieux vivre sa vie et sa ville”  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore