/ Sport

Sport | domenica 20 maggio 2018, 08:00

Il Monaco vince a Troyes e agguanta la Champions, il Nizza perde a Lione ed è fuori dall’Europa League

Terminato il campionato di Ligue 1. Nei prossimi giorni si conoscerà il nome del nuovo allenatore del Nizza. L’addio a Plea e Balotelli

Lione- Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Due reti di Lopes ed una di Mboula consentono al Monaco di vincere, in modo netto, l’ultimo incontro del campionato in casa del Troyes e di conquistare definitivamente il secondo posto in classifica generale.

Assieme col Paris Saint Germain, dunque, sarà il Monaco ad accedere direttamente ai gironi eliminatori di Champions: un risultato notevole che sembrava essere sfuggito di mano dopo gli sbandamenti del mese scorso.

Due reti di Plea, con ogni probabilità, come nel caso di Balotelli, alla sua ultima gara in rossonero non sono servite al Nizza di avere ragione del Lione, vincitore per 3 a 2.

Un risultato che condanna il Nizza all’esclusione dall’Europa League: i rossoneri pagano l’autunno nero quando hanno lasciato sul campo troppi punti.

La squadra che dovrà essere rifondata dopo la partenza dell’allenatore e di alcuni giocatori di ottimo livello: saranno le prossime settimane a chiarire quali siano le intenzioni della dirigenza a partire dall’incarico al nuovo mister. Si fa il nome di  Patrick Vieira, ex giocatore di Juventus, Inter, Manchester City ed Arsenal ed attuale trainer del New York City.  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore