/ Eventi

Eventi | 14 giugno 2018, 13:00

“Delitti Esemplari”: nuovo grande successo per l'Atelier Teatrale Dante Monaco

Mercoledì 6 giugno ha avuto luogo lo spettacolo di "Delitti Esemplari" nell'Atelier Teatrale Dante Monaco

Atelier Teatrale Dante Monaco

Atelier Teatrale Dante Monaco

Delitti Esemplari, spettacolo presentato dall’Atelier Teatrale Dante Monaco, è andato in scena nella serata di mercoledì 6 giugno sul palcoscenico del teatro des Variétés a Monte Carlo alla presenza di S.E. l’Ambasciatore Cristiano Gallo e davanti a un foltissimo pubblico che non ha voluto mancare l’ultimo appuntamento Dante della stagione.

Grande successo per i bravi interpreti, la maggior parte alla loro prima prova sul palco, e per la regista Enrica Barel, attrice e co-titolare della Scuola “Teatro delle Anime Antiche” di Milano, che ha curato la regia e l’adattamento dello spettacolo quale insegnante della scuola di Teatro della Dante-Monaco.

Tratto dal libro omonimo di Max Aub, Delitti Esemplari illustra il modo visionario e sarcastico le nostre idiosincrasie e le nostre insofferenze nei confronti del prossimo, fino a farle sfociare in delitto. Un delitto liberatorio che giunge non appena la misura è colma, un delitto estremamente appagante, proprio perché ostentato e rappresentato. Uno spettacolo che svolge al meglio la sua funzione catartica, e ci insegna ad abbandonare gli impulsi più reconditi, i raptus, la follia, nel momento stesso in cui li mette in scena, rendendoli grotteschi e mostrandoceli in tutta la loro umana miseria e vicinanza. Un'animata discussione ad un semaforo tra una guardia e una donna accusata ingiustamente a suo avviso di esser passata col rosso si conclude tragicamente; un barbiere ossessionato dai brufoli dei clienti a cui fa la barba adotta una soluzione radicale; un cliente di un bar che gira e rigira ossessivamente il cucchiaino nella tazza viene freddato dal revolver della persona seduta di fronte a lui. Non ci sono sul palco gli affascinanti antieroi ai quali il cinema ed un certo tipo di letteratura ci hanno abituato, ma storie divertenti e crudeli nelle quali ciascuno si può riconoscere, fatta eccezione per il tragico epilogo.

Tante risate e l’occasione di guardare alle nostre piccole e grandi paranoie e frustrazioni, con leggerezza ed ironia, tra musiche, balletti, cambi di scena e spaccati di follia, interpretati con tutta la passione possibile. Hanno preso parte allo spettacolo: Sandra Forlano, Francesca Franco, Max Gangi, Fausto Maccario, Carolina Labadini Mosti, Paolo Parenti, Vanessa Pili, Riccardo Pizzi, Caterina Radici, Alessia Rossetto, Federico Soffici, Grazia Soffici e Laura Trimarchi, che hanno dato prova di grande bravura e passione per il teatro.

Applausi a scena aperta in occasione della passerella finale ed una sola ma insistente richiesta: che si possa replicare a breve, perlomeno una volta, Delitti Esemplari! 

CS

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium