/ Altre notizie

Altre notizie | lunedì 18 giugno 2018, 07:00

Per due mesi tutti gratis sulla Ligne 2 del tram

Il 30 giugno verrà inaugurata la tratta Cadam – Magnan: fino al 3 settembre non si pagherà il biglietto. Una scelta per fidelizzare gli utenti e ovviare al ritardo nelle consegne

Tram Ligne 2

Tutti gratis sulla Ligne 2 che inizierà il servizio sabato 30 giugno: è la sorpresa dell’ultima ora, che tende soprattutto a raggiungere due obiettivi ben precisi.

Quello, innanzi tutto, di fidelizzare gli utenti, abituandoli a cambiare abitudini e a servirsi del tram che collegherà,a partire da fine mese, il Centro Amministrativo di Cadam con Magnan, a due passi dalle spiagge e dalla parte centrale di Nizza.

Il secondo obiettivo è quello di ovviare al ritardo nella fornitura dei tram da parte dell’Alstom che, pochi giorni fa, ha comunicato di essere in ritardo nella consegna di una parte dei vagoni.

Così l’amministrazione comunale di Nizza fa di necessità virtù: si trova nella necessità di rallentare i passaggi dei tram e nel contempo desidera fare del tram il mezzo principale per il trasporto delle persone.

Fino al 3 settembre, quando vi sarà la ripresa scolastica, i tram potranno essere utilizzati gratuitamente. Il loro “passaggio”, dal 30 giugno fino al 31 luglio avrà una frequenza di 15 minuti, per scendere poi, dal 1° agosto a 12 (quando verranno consegnati altri vagoni)  ed infine scendere, dal 3 settembre, con un passaggio ogni 8 minuti.

Con l’avvio, in inverno, del collegamento con i terminal dell’aeroporto le frequenze scenderanno a 4 minuti e andranno dunque a regime.

Se usufruire del tram non costerà nulla fino al 3 settembre, anche successivamente non vi saranno aumenti nel costo del biglietto di trasporto. La corsa continuerà a costare un euro (per chi acquista Multi, 10 corse – 10 euro) e un euro e mezzo per chi, invece, continuerà ad acquistare i biglietti singoli.

Confermati anche i “tempi” per giungere a rendere completo il collegamento Est – Ovest della Ligne 2.

Il tratto Grosso/Cum - Jean Médecin (interconnessione con la Ligne 1) in funzione da giugno 2019;

L’intera linea, fino al porto dall’aeroporto, entro settembre 2019.  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore