/ Ambiente

Ambiente | sabato 23 giugno 2018, 09:31

Monacology, una settimana all'insegna dell'ambiente

La riva Antoine 1er è stata trasformata in un vero EcoVillage, in cui i giovani possono imparare a rispettare l'ambiente circostante

Visita del Principe Sovrano all'EcoVillage

Visita del Principe Sovrano all'EcoVillage

Monacology, settimana monegasca di sensibilizzazione all'ambiente (dall'11 al 15 giugno), celebra quest'anno la sua quattordicesima edizione. Il Salon, situato sulla riva Antoine 1er, trasformata in un vero EcoVillage, ha ricevuto il 13 giugno la visita di Sua Altezza il Principe Sovrano e di Marie-Pierre Gramaglia, Ministre de l'Équipement, de l'Environnement et de l'Urbanisme.

La manifestazione, che si sviluppa ogni anno con il sostegno della Direction de l'Éducation Nationale, de la Jeunesse et des Sports, permette a circa 1500 studenti del Principato e dei comuni limitrofi di scoprire le basi dell'ecologia. I principi dello sviluppo sostenibile e gli eco-gesti sono insegnati ai giovani, al fine di farli diventare più consapevoli dell'ambiente in cui vivono. 35 laboratori, ripartiti in molteplici eco-chalet propongono delle attività ludo-educative, che parlano di raccolte di rifiuti, pannelli fotovoltaici e transizioni energetiche. L'obiettivo è quello di immaginare delle soluzioni per un futuro più "verde".

Il Governo Principesco è stato rappresentato dalla Mission pour la Transition Énergétique, dalla Direction de l'Environnement, dalla sezione Tourisme Responsable de la Direction du Tourisme e des Congrès. Sono anche state rappresentate le società concessionarie SMEG e SMA. Tutti i laboratori hanno avuto come filo conduttore il Patto Nazionale per la transizione energetica. 

CS

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore