/ Altre notizie

Altre notizie | 23 settembre 2018, 10:00

Lotta agli sprechi alimentari: Nizza consegna un kit a 50 ristoranti

Ogni kit contiene 100 scatole per alimenti, 100 sacchetti per bottiglie, 100 borse per il trasporto e una vetrofania " ici demandez votre doggy bag "

Place Garibaldi, Nizza

Place Garibaldi, Nizza

Distribuzione di kit "doggy bag" in 4 ristoranti di Nizza.

La Métropole Nice Côte d’Azur, partner del progetto europeo "Urban Waste", che ha quale missione la riduzione della produzione di rifiuti e il miglioramento della loro gestione, dà il via AD una campagna di sensibilizzazione sugli sprechi alimentari.

Ogni anno, 1,6 miliardi di tonnellate di cibo finiscono nei cassonetti della spazzatura in tutto il mondo. È un terzo di quello che viene prodotto sulla Terra secondo la FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura). Se nulla cambia, 66 tonnellate di cibo verranno buttate ogni secondo nel 2030 secondo le proiezioni del Boston Consulting Group (BCG).

Per cercare di invertire questa tendenza e cambiare gli atteggiamenti, la Métropole Nice Côte d’Azur fornirà a 50 ristoranti nel suo territorio il kit "Doggy bag". Un secondo ordine per la stessa quantità è stato disposto per continuare il processo.

In Place Garibaldi, 4 ristoranti beneficeranno di questo kit che contiene 100 scatole per alimenti, 100 sacchetti per bottiglie, 100 borse per il trasporto e una vetrofania "ici demandez votre doggy bag ".

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium