/ Eventi

Eventi | lunedì 08 ottobre 2018, 19:00

Tanta musica a Nizza: il calendario dei concerti

Nice Music Live non consente un attimo di respiro. Fine 2018 con concerti di grande spessore e artisti di fama internazionale

Groundation

Groundation

Forse è il caso di annotare sulle proprie agende, elettroniche o cartacee, il calendario dei concerti previsti nell’ambito di Nice Music Live fino al termine del 2018.

Artisti di fama internazionale, alcuni anche di forte spessore si alterneranno nelle sale di Nizza: il costo dei concerti, estremamente contenuto, invoglia alla partecipazione.

Questo il calendario  

GROUNDATION

Théâtre Lino Ventura - Mercoledì 10 ottobre Ore 20,30 - Reggae

Considerata la migliore band sull'attuale scena reggae del mondo, i virtuosi californiani stanno tornando sui palcoscenici europei. Il loro puro stile reggae, mescolato con sontuose colorazioni jazzistiche, ha portato alla creazione di un suono unico e potente che potrebbe essere definito come "reggae progressivo". Il gruppo rimane una delle formazioni teatrali più efficaci al mondo.  

DONNY MCCASLIN

Sabato 13 ottobre 2018 Ore 20,30- Forum Nice Nord - Jazz / Alternatif / electro

Come band leader dell'ultimo album di David Bowie, Blackstar, il sassofonista Donny McCaslin è stato testimone della reinvenzione del musicista. Con il suo album, un'audace fusione di elettronica e rock, McCaslin ha applicato questa mentalità al suo lavoro. "Prima di lavorare con lui, cose del genere non mi sembravano possibili", ha detto McCaslin.  

STEFANO DI BATTISTA QUARTET

Venerdì 19 ottobre 2018 Ore 20,00 - Conservatoire de Nice Jazz

Artista focoso che non evita ritmi intrepidi o lirici che, a volte, sfiorano il sentimentalismo, Stefano Di Battista coltiva virtuosismi al sassofono e una presenza sul palco che lo ha reso uno dei musicisti più celebrati in Francia. L’artista non dimentica le sue origini italiane nelle ballate vera performance di canto ed espressività.  

CARPENTER BRUT

Théâtre Lino Ventura - Sabato 3 novembre  Ore 20,30 - Electro

Questa è la storia di Bret Halford, uno studente di scienze introverso. Gli piace una ragazza a cui non piace, decide quindi di diventare una rockstar. La ragazza, le ragazze, le sedurrà pure. Diventando Leather Teeth, cantante di Leather Patrol.    

MARQUIS HILL BLACKTET

Mercoledì 7 novembre 2018 - Ore 20,30

Con la tromba o con bugle, Marquis Hill propone un suono caldo con cui intreccia melodie eleganti e orecchiabili. Un compositore di talento, crea brani originali ispirati al post-bop, hip-hop, R'n'B. Dopo aver pubblicato quattro album premiati dalla critic, Marquis Hill è entrato a far parte dei grandi interpreti nel 2014, vincendo la prestigiosa competizione del Thelonious Monk Institute of Jazz.

FEMI KUTI

Théâtre Lino Ventura - Venerdì 9 novembre 2018 Ore 20h30 - Afrobeat  

Nel suo decimo album, Femi regala un messaggio di speranza e riconciliazione, senza rinunciare alle sue convinzioni, alla sua vis battagliera e alla dimensione combattiva della sua musica. Fem Kuti è il cuore e l'anima del moderno Afrobeat. Creato da Fela, l'Afrobeat ha spinto diverse generazioni di musicisti a utilizzare, in Nigeria e nel mondo, la musica come arma per combattere per la giustizia e la libertà  

ARRESTED DEVELOPMENT

Théâtre Lino Ventura Sabato 17 novembre 2018 Ore 20h30 Hip Hop / Soul /

Funk Arrested Development è un gruppo hip-hop americano fondato da Speech and Headliner e composto da una dozzina di musicisti tra cui Baba Oje, il leader più anziano e spirituale del gruppo. In contrasto con l'immagine del rap in via di sviluppo negli anni '90 negli Stati Uniti, i membri di Arrested Development, con i loro testi impegnati, sostenendo il ritorno alla natura e alla semplicità, creano un vero movimento musicale a metà strada tra funk, rap e ritmi tribali africani.  

DON BRYANT

Martedì  20 novembre 2018 Ore 20,30 - Forum Nice Nord - Soul / Blues

Cantautore accanto al produttore Willie Mitchell, Don Bryant è anche uno dei tesori vocali di Southern Soul. A fianco della cantante Ann Peebles per più di quarant'anni è tornato con un nuovo album, quasi cinquant'anni dopo un primo tentativo come unicoe interprete, Precious Soul, purtroppo poco conosciuto. Per questo disco, Don è accompagnato da diverse generazioni di musicisti leggendari di Memphis.    

OMER AVITAL QANTAR

Nice Jazz Festival Session -  Sabato 24 novembre 2018 Ore 20,30 Forum Nice -Nord Jazz

Tra i molti talentuosi musicisti israeliani che sono apparsi sulla scena del jazz mondiale negli ultimi anni, Omer Avital si distingue; lui non fa parte di questa corrente. Installatosi  a New York nel 1992, è piuttosto  un pioniere. È in parte grazie a lui che il suo paese natale, Israele, è diventato un’inevitabile sulla mappa del jazz mondiale (...).        

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore