/ Ambiente

Che tempo fa

Cerca nel web

Ambiente | lunedì 15 ottobre 2018, 19:00

Bilancio positivo, dopo un anno di attività, per la ricicleria di Nizza

Tonnellate di rifiuti conferiti e 12 dipendenti: frutto di un progetto mirato alle città patrimonio mondiale dell'UNESCO

Recyclerie des Moulins

Recyclerie des Moulins

Primo bilancio dopo l’attivazione, avvenuta nel maggio del 2017, della ricicleria di Nizza: il bilancio è positivo: sono state raccolte oltre 80 tonnellate di oggetti voluminosi, 5 tonnellate di oggetti portati direttamente al riciclaggio e più di 900 oggetti rivenduti all'interno del negozio.

Anche il settore dell’occupazione presenta dati positivi. La Métropole Nice Côte d’Azur et l’association Galice offrono lavoro attraverso questa struttura a persone in cerca di lavoro. Formazione e supporto specifico individuale e collettivo completano questo sistema. Su un totale di 12 dipendenti, 9 dipendenti (5 donne e 4 uomini) sono assunti come parte di un progetto di integrazione attraverso l'attività economica.

Una dozzina di volontari partecipano, su base giornaliera, al funzionamento del riciclaggio, e in particolare alla coltivazione e alla manutenzione del giardino in comune e del giardino educativo.

Questo progetto mira a migliorare le politiche locali e regionali per la gestione sostenibile dei rifiuti nelle città patrimonio mondiale dell'UNESCO. Quattro città sono state invitate a visitare recyclerie des Moulins (Porto, Cordoba, Tallin, Cracovia).      

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore