/ Eventi

Eventi | 17 ottobre 2018, 18:00

Charles Dalmas, l’architetto che “firmò” Nizza

Si parlerà di lui, giovedì 18 ottobre alle 14, in una conferenza alla Bibliothèque Raoul Mille

Hotel Scribe, Nizza

Hotel Scribe, Nizza

Omaggio all'architetto Charles Dalmas, in occasione dell'80° anniversario della sua morte: giovedì 18 ottobre alle 14 alla Bibliothèque Raoul Mille è organizzata una conferenza di storia dell’architettura.

L’appuntamento, che avrà quale relatore l’architetto Michel Steve,  ruoterà intorno ad un grande architetto di Nizza, autore di un gran numero di edifici a Nizza nel periodo tra il 1900 e il 1930.

Charles Dalmas (Nizza 1863 - Nizza 1938) è stato l'architetto più importante e attivo a Nizza per trent'anni, determinante nello sviluppo della città all’inizio dello scorso secolo.

A lui si devono la maggior parte dei grandi hotel della Belle Époque: Ruhl, Plaza, Hermitage, Langham, Scribe, Royal, Winter-palace, Grand-Hôtel, Grand Palais (e il Carlton e il  Miramar a Cannes).

Tra i suoi progetti anche molte ville e palazzi privati e  pubblici, il più famoso dei quali era il Palais de la Méditerranée ( realizzato con il figlio architetto Marcel negli anni 1927-28). La sua formazione alle Beaux-Arts de Paris, la qualità e l'influenza della sua opera e le sue realizzazioni saranno oggetto della conferenza.

La Bibliothèque Raoul Mille si trova nel quartiere Liberation al 33 di avenue Malausséna a Nizza.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium