/ Eventi

Eventi | 19 ottobre 2018, 17:00

Monaco sostiene "tutti uniti contro la corruzione"

A Šibenik (Croazia) l'importanza della libertà di stampa e il ruolo dei media per promuovere la trasparenza e per prevenire la corruzione.

Monaco sostiene "tutti uniti contro la corruzione"

Il 15 e 16 ottobre, Laurent Anselmi, direttore dei servizi giudiziari di Monaco, ha assistito Jean-Laurent Ravera, capo del servizio di diritto internazionale.

I diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali della direzione degli affari giuridici, hanno rappresentato il Principato di Monaco ad una conferenza organizzata per il Ministero croato della giustizia ed in cooperazione con il gruppo degli Stati Uniti contro la corruzione del Consiglio de'Europa (G.R.E.C.O.).

Questa conferenza, che si è tenuta a Šibenik (Croazia), sotto il motto "tutti uniti contro la corruzione", aveva per tema "Rinforzare la trasparenza e la responsabilizzazione per assicurare l'integrità".

La conferenza contava tra i suoi partecipanti, numerosi ministri della giustizia, alti magistrati, agenzie nazionali anti-corruzione e ONG di tutto il mondo.

Durante il lavoro in assemblea generale seguito da workshop specializzati si è sottolineata l'importanza della libertà di stampa e il ruolo dei media per promuovere la trasparenza e per prevenire la corruzione.

La conferenza ha concluso dando rilievo alla necessità di incoraggiare la cooperazione operativa e la rete delle autorità nazionali incaricate di prevenire e combattere corruzione.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium