/ Altre notizie

Altre notizie | lunedì 22 ottobre 2018, 18:00

La Chocolaterie Auer si colora di arancione per Halloween

Si tratta di una cioccolateria che data 1820, quando un pasticcere svizzero, decise di sistemarsi sulla riva del Mediterraneo, a Nizza e vide la propria attività crescere

Confiserie-Chocolaterie Auer

Confiserie-Chocolaterie Auer

Mancano ancora diversi giovani, ma nel Vieux Nice è già Halloween: tra i primi a colorare di arancione la vetrina, con le immancabili zucche, è stata la  Confiserie-Chocolaterie Auer che si trova in rue Saint-François de Paule 7.

Si tratta di una cioccolateria che data 1820, quando un pasticcere svizzero, attirato dall’abbondanza delle produzioni di frutta del Mediterraneo, decise di sistemarsi sulla riva del Mediterraneo, a Nizza e vide la propria attività crescere.

Da allora cinque generazioni si sono succedute alla guida della prestigiosa Chocolaterie Auer diretta ora da Thierry Auer che continua a produrre i dolci con le vecchie ricette, à l'ancienne, con processi estremamente rigorosi e senza utilizzare glucosio, coloranti o conservanti.

Gustare il cioccolato di Auer significa assaporare un piacere assoluto, lasciarlo fondere lentamente perché possa liberare tutti i suoi aromi.

In  questi giorni la vetrina è in linea con la festa di Halloween, ma il cioccolato è lo stesso, ottimo e di alta qualità. Provare per credere.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore