/ Altre notizie

Altre notizie | martedì 06 novembre 2018, 18:00

Stormi di uccelli neri nei cieli della Costa Azzurra a segnare un lungo autunno

Segno che l’autunno avanza, anche se la temperatura del mare è ancora più che accettabile e non sono pochi quanti affrontano le onde

Stormi di uccelli neri nei cieli della Costa Azzurra a segnare un lungo autunno

Carducci scriveva in poesia di “uccelli neri” e a Nizza, in queste giornate ancora calde, il cielo, in certi momenti è oscurato da migliaia e migliaia di storni che si muovono insieme, intrecciano voli, arrivano, spariscono veloci dietro i palazzi e molte volte…colpiscono qualche malcapitato seduto su una panchina.

Segno che l’autunno avanza, anche se la temperatura del mare è ancora pienamente accettaboile e non sono pochi quanti affrontano le onde.

Ma la poesia di Carducci  San Martino ci ricorda che con la stagione e il tempo che passa non è possibile vincerla e allora…

tra le rossastre nubi

stormi d'uccelli neri,

com'esuli pensieri,

nel vespero migrar..

b.t.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore