/ Sport

Sport | martedì 20 novembre 2018, 16:14

19° No Finish Line: sono stati battuti altri record!

14.278 corridori o camminatori hanno percorso il circuito (+1100 rispetto all'anno scorso) per 15.680 iscritti (14.000 previsti).

19° No Finish Line: sono stati battuti altri record!

Domenica 18 novembre, dopo 194 ore di gara, l'edizione 2018 del No Finish Line si è conclusa alla presenza di Amara Sy, padrino di questa 19° NFL, della principessa Alexandra di Hannover e dei rappresentanti del Governo Principe e del Consiglio Nazionale. Le condizioni meteorologiche molto capricciose hanno influenzato la resistenza dei partecipanti con un primo fine settimana molto piovoso e la chiusura di parte del circuito (la diga) da venerdì 16 novembre alle 19 fino a sabato 17, 7.30! Per questo motivo principale, l'obiettivo chilometrico (444.444.444 km) non è stato raggiunto, ma sono stati battuti altri record: il numero di partecipanti che sono arrivati sul circuito (in aumento esponenziale dalla creazione della NFL nel 1999) e il numero di chilometri percorsi da una squadra sul circuito a partire da giovedì 15 novembre (record detenuto fino ad allora nel 2014 con 22.030).

14.278 corridori o camminatori hanno percorso il circuito (+1100 rispetto all'anno scorso) per 15.680 iscritti (14.000 previsti).

 432.662 km percorsi (444.444.444.444 previsti).

 432.662 euro saranno donati per finanziare una ventina di progetti per bambini malati o svantaggiati (1 km = 1 euro) (più di 3,2 milioni di euro sono già stati donati dall'inizio della NFL).

La No Finish Line è una gara generosa e cosmopolita, un luogo d'incontro amichevole, un formidabile veicolo di mobilitazione interna per le numerose squadre in gara (351 quest'anno), una sfida personale per i singoli partecipanti e un evento sportivo ricercato da corridori esperti.

Alcuni risultati sportivi:

Individuale: La Prince's Cup è stata assegnata a Didier Sessegolo (francese) per 900 km percorsi e già 4 volte vincitore della NFL. Ma il record assoluto della NFL dalla sua creazione è di 1041 km (nel 2012) e deve ancora essere battuto.....ed era già il detentore del titolo!

Il secondo, Daniele Juan Alimonti con 871 km.                                                                                                     Il 3° Ronaldo Marzorati con 851 km.

La prima donna e quarta assoluta, Mimi Chevillon con 843 km, che ha battuto il proprio record (819 km) domenica mattina e già vincitrice negli ultimi 3 anni, ha ricevuto anche la Prince's Cup.

Il secondo, Sonia Lutterotti con 763 km.                                                                                                              Il terzo, Pascale Pasquier con 683 km.

La prima squadra vincente è il Collège Charles III con 27.512 km. Ha preso il comando della gara mercoledì 13 novembre, con più di 1300 studenti e personale universitario sul circuito.

Ha battuto il record assoluto di squadra sulla NFL (22.030 km nel 2014) venerdì 16. La 2° Fondazione Sancta Devota Devota con 12.116 km e il 3° Centro Cardio-Toracico di Monaco con 12.082 km.

Nuovo trofeo: i partecipanti alla NFL Monaco che hanno già partecipato ad almeno 2 NFL (ora ce ne sono 5 nel mondo; Parigi, Oslo, Nizza, Atene e Monaco).

1° donna: Mireille Cormier con 432 km, che ha già vinto due volte la NFL Monaco e ha partecipato a tutta la NFL nel 2018, più di 2000 km percorsi quest'anno.

1° uomo: Didier Sessegolo con 900 km, vincitore di questa edizione e che quest'anno ha partecipato alla NFL di Monaco e Nizza.

Durante il No Finish Line, evento ufficiale riservato ai corridori esperti, la 24h non-stop, iscritta al calendario delle gare fuori scena della Federazione Francese di Atletica Leggera, si è svolta da sabato 18/11 9h00 a domenica 19/11 9h00.  177 corridori sono stati registrati (93 in individuale e 14 squadre di 6 in staffetta).

Individuale: 1° uomo Philippe Pastor con 192 km; 2° Roland Servantie con 179 km e 3° Frederic Ascone con 176 km.

 La prima donna Sandra Brown con 170 km; la seconda Marlene Charlon con 168 km; la terza Annie Cramard con 144 km.

Per le squadre di staffetta vincenti Team Endurance Menton con 301 km; la seconda, Fondation Cuomo con 278 km e la terza Pompier GT Montagne con 256 km.

 

Confronto 2017

14.280 iscritti e 12.967 partecipanti

436.963 km percorsi

Coppa del Principe: 1026 km Fausto Parigi (italiano)

Prima donna: 794 km Mimi Chevillon

1° team: il Monegasque d'Intervention (MI) con 14.797 km

Nelle 24 ore: vincitori uomo 202 km - donna 187 km - staffetta che vince la Barclays con 332 km.

Ci vediamo a novembre 2019 per il 20esimo No Finish Line ancora nel quartiere di Fontvieille e con nuovi record da battere per questa edizione dell'anniversario!

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore