/ Eventi

Eventi | martedì 04 dicembre 2018, 23:15

Celebrata dal COMITES di Parigi, la ‘‘Settimana della cucina italiana nel mondo’’

Manifestazione promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con la rete diplomatico-consolare del Sistema Italia, i COMITES, i Dicasteri tecnici, le Associazioni di categoria, le scuole di cucina e gli operatori del settore enogastronomico italiano.

Celebrata dal COMITES di Parigi, la ‘‘Settimana della cucina italiana nel mondo’’

Parigi. Dal 19 al 25 novembre, da Nizza a Montecarlo, da Dijon a Parigi… è stata celebrata nelle varie città della capitale francese, la III edizione della ‘‘Settimana della Cucina Italiana nel mondo’’. Manifestazione promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con la rete diplomatico-consolare del Sistema Italia, i COMITES, i Dicasteri tecnici, le Associazioni di categoria, le scuole di cucina e gli operatori del settore enogastronomico italiano, il cui obiettivo con è quello di promuovere e far conoscere a livello internazionale le tradizioni culinarie e i prodotti d’eccellenza del nostro paese.

Prodotti di alta qualità che esaltano l’emblema del Made in Italy.

Giovedì 22 novembre, presso la sala delle feste del comune della 14a circoscrizione di Parigi, a cura del COMITES presieduto da Vincenzo Cirillo, è stato presentato un ricco panorama di eventi, con ospiti d’eccezione,  fra cui Maria Salamone, poetessa di rinomato internazionale, proveniente da Cannes, la quale ha aperto la serata con un recital di poesie. Con ‘‘Sapori di Sicilia’’ scritta per l’occasione, in rime e in versi, ha declamato la ricetta della caponata siciliana, mettendo l’acquolina in bocca al pubblico presente.


Altri numerosi artisti hanno dato un assaggio del loro talento : Gera Bertolone (cantante e clarinettista del gruppo & Little Sicilia "Vintage tarantella" e i musicisti Roberto Stimoli, (chitarra), Sava Medan, (controbassa), Rares Morarescu (violino), Barbara Sabella e Giulia Pesole, (danza).

Il gruppo "Scarlettmusic" composto da Lorenzo Pagni, Diego Ruschena e Mattia Salvadori, venuto appositamente da Pisa.

Cesare Capitani, scrittore, attore e regista, diplomato della ‘‘Scuola del Piccolo Teatro di Milano”, autore di opere teatrali a successo, fra cui “Io Caravaggio”.

“L’Académie Internationale de Théâtre de Versaille’’, formata da nove giovani e brillanti attori della ‘‘Douzième Compagnie’’.

La Compagnia cinese ‘‘SENS Théâtre’’ composta da Stefania Russo, Kenian Wu, Xuanli Wang, Zhuoyu Gong.

Claudia Donnini e Thomas Kpadé con “Poemi di sottofondo (Poesia Musica)”

Salvo Manzone, con la sua opera ‘‘Il baratto dei rifiuti’’

Francesca Lolli, le cui opere sono progettate in numerosi festival nazionali e internazionali.

Sophie Rocco, pittrice, i cui viaggi attraverso il mondo sono sorgente d’ispirazione.

AnnaDa, pittrice. Dalla Puglia natale trae ispirazione dei suoi quadri.

Nathalie Pucciarelli, con un tocco di magia, trasforma oggetti recuperati, in opere d’arte, di ceramica di bigiotteria…

Elisabetta Giuliani, cartomante, brava e sapiente interprete delle carte di Tarocchi.

La compagnia ‘‘Cavallo’’ che, al suono della tarantella, ha fatto ballare i presenti fino a tarda sera.

L’indimenticabile la signora Chantal, che ha deliziato i convivi con l’organo barbarico.

Infine, Vincenzo Cirillo, presidente del Comites di Parigi e di Italiart&festival di Dijon, artista dalle molteplici sfaccettature, il quale ha tenuto una mostra di opere pittoriche, pop art e fumetti : intriganti, provocanti e poetiche nel contempo.

Eminenti autorità del campo diplomatico, politico e culturale, hanno onorato la manifestazione con la loro presenza, fra cui Dott.ssa Emilia Gatto, Console Generale d'Italia a Parigi, Ugo Ciarlatani, Consigliere, in rappresentanza dell’Ambasciatrice Teresa Castaldo, Hermano Sanchez Ruivo, "Conseiller de Paris délégué à l’Europe - Conseiller délégué de la Maire du 14e aux affaires européennes, aux anciens combattants et à la mémoire". Jacqueline Zana-Victor, Consigliere al Comune della 13a circoscrizione di Parigi, per relazioni Parigi-Roma e, directrice nella capitale della ‘‘Settimana della Cultura Italiana nel mondo’’.

I giornali ‘‘La Voce’’ di Patrizio Gaspari, Focus IN, di Patrizia Molteni, e Montecarlonews, di Enrico Anghilanti, erano presenti per sostenere e pubblicizzare la manifestazione.

Il presidente Cirillo e Massimo Iquaniello, (segretario Comites) hanno orchestrato la manifestazione.

Un grazie particolare a Laura Albanese, reporter e conduttrice di Radioblog-ondazzurra.

Nella foto da sinistra : Dott.ssa Emilia Gatto, Dott. Ugo Ciarlatani, Consigliere Hermano Sanchez Ruivo e il presidente Comites,Vincenzo Cirillo.

Maria Salamone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore