/ Business

Che tempo fa

Cerca nel web

Business | 03 gennaio 2019, 07:05

Assicurazione casa: scegli quella giusta per te

Danni da furto, incendio e scoppio o in situazioni di emergenza, danni provocati da calamità naturali, sono i principali aspetti che la polizza casa prevede

Assicurazione casa: scegli quella giusta per te

Con assicurazione per la casa si intende quella particolare polizza che deve soddisfa le esigenze connesse alla proprietà di un immobile.

Danni da furto, incendio e scoppio o in situazioni di emergenza, danni provocati da calamità naturali, sono i principali aspetti che la polizza casa prevede.

Ecco una serie di aspetti da considerare prima di scegliere l’assicurazione casa più adatta alle proprie esigenze.

Come scegliere l’assicurazione casa

Per assicurarsi la scelta più giusta in base alle esigenze della propria famiglia, va per prima cosa valutato chi e che cosa si abbia intenzione di proteggere in caso di imprevisto.

MioAssicuratore offre l’opportunità di confrontare tra le migliori offerte proposte dalle diverse compagnie assicurative, valutando poi la soluzione più idonea alla propria esigenza.

La cosa migliore da fare nel momento in cui si paragonano i diversi preventivi, è personalizzarli nel modo più completo e dettagliato possibile prevedendo tutte le coperture ritenute importanti e passando poi a confrontare prezzi e scegliere la polizza casa più conveniente.

Il preventivo giusto

Per poter contare sul migliore preventivo per l’assicurazione casa bisogna sapere che cosa si vuole assicurare.

Generalmente, una copertura di base garantisce il risarcimento in caso di danni ai locali, danni da furto e da incendio e in caso di catastrofi naturali.

Se si desidera un’assicurazione più versatile e completa è possibile aggiungere alla polizza di base, altre coperture come ad esempio l'assicurazione per gli animali domestici.

Cosa deve rientrare nell’assicurazione casa

L’assicurazione casa è un prodotto multirischio che di base deve garantire supporto in caso di emergenza e protezione da alcuni dei possibili eventi più comuni.

Ecco le garanzie basilari da considerare nello scegliere la polizza migliore.

• Assicurazione furto: garantisce la copertura di quanto contenuto all’interno dell'abitazione in caso di furti o rapine. L’assicurazione furto e scasso assicura una copertura maggiore nel caso in cui siano presenti porte blindate, inferriate a protezione degli infissi, sistemi di sicurezza e casseforti destinate alla conservazione di oggetti preziosi e di valore.

•  Assicurazione incendio e scoppio: copre i danni provocati all'abitazione e a quanto essa contiene in caso di incendio o di scoppio che naturalmente non siano di natura dolosa.

•  Assicurazione casa per danni a terzi: la polizza estende la protezione a terzi in seguito a danni dovuti al cedimento strutturale di parte del fabbricato o al distacco di tegole, cornicioni e grondaie. Può in aggiunta coprire danni provocati a terzi per perdite d’acqua, infiltrazioni o danni dovuti alla presenza di animali domestici.

L'assicurazione casa si può detrarre?

Stando alle ultime novità presentate con la legge di stabilità del 2018, l'assicurazione contro le calamità naturali è detraibile al 19%, si parla però di premi relativi a polizze stipulate a decorrere dal 1 gennaio 2018. Maggiori chiarimenti in proposito vengono comunicati dalle circolari emesse dall’Agenzia delle entrate.

Assicurazione casa: quanto costa?

Per conoscere il costo annuale di un’assicurazione casa va fatto un confronto tra le offerte proposte dalle diverse compagnie di assicurazioni.

A questo link MioAssicuratore offre le possibilità di calcolare un preventivo online e paragonare i possibili costi nel modo più efficace e rapido.

 

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium