/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 19 gennaio 2019, 18:00

Anche Didier Deschamps all’appuntamento con le “Pièces Jaunes”

Un’iniziativa di solidarietà che ha finanziato 8.780 progetti in 464 città. Un’ovazione per l’allenatore della nazionale campione del mondo

"Pieces Jaunes" il 19 gennaio 2019 alla Gare de Tyiers a Nizza

"Pieces Jaunes" il 19 gennaio 2019 alla Gare de Tyiers a Nizza

La Fondation Hôpitaux de Paris-Hôpitaux de France organizza ogni anno l'operazione “Pièces Jaunes”, una raccolta di fondi per migliorare la vita quotidiana dei bambini e degli adolescenti ospedalizzati.

Per Nizza questa iniziativa è diventata un  appuntamento fisso e, anche quest’anno,  nel suo trentesimo anniversario, il  treno "collecteur de Pièces Jaunes" si è presentato puntuale all’appuntamento con la città.

All’appuntamento con la città, rappresentata dal Sindaco Christian Estrosi, un ospite d’eccezione, l’allenatore della nazionale francese di calcio Didier Deschamps. Il mister che ha portato la nazionale francese al titolo di campione del mondo ha riscosso una vera ovazione calamitando l’attenzione delle persone presenti.

Dal 1989, quasi 8.780 progetti in 464 città, 692 siti ospedalieri e 1.938 servizi hanno beneficiato del sostegno di “Pièces Jaunes” per un importo totale di circa 95 milioni di euro. Nelle Alpi Marittime, 47 progetti sono stati sovvenzionati per un importo di 730.498 euro. Sono state ben 10.000 monete le monete gialle distribuite a Nizza per questa edizione.

Nella rassegna fotografica corredo di questo articolo le immagini dell’evento.    

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium