/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 05 febbraio 2019, 09:00

Sanremo: sabato 9 febbraio preziosi all'asta presso l'Istituto di Vendite Giudiziarie Ifir Ponente

I lotti, sono costituiti per la massima parte da monili in oro e argento di vario genere come medaglie, collane, anelli, braccialetti, spille, orecchini, pietre preziose e molto altro ancora.

Sanremo: sabato 9 febbraio preziosi all'asta presso l'Istituto di Vendite Giudiziarie Ifir Ponente

Un centinaio di lotti di preziosi verranno messi in vendita in occasione di un'asta pubblica, sabato 9 febbraio, sino ad esaurimento dei beni, presso la sede dell'Istituto di Vendite Giudiziarie Ifir Ponente in via Pietro Agosti, 62 a Sanremo. I lotti saranno esposti sabato mattina e potranno essere visionati dalle 9:00 alle 12:30. La vendita si effettuerà dal prezzo base di perizia mediante asta pubblica al miglior offerente dalle 14:30. Considerato il vasto assortimento di merce, i lotti singoli saranno illustrati dal banditore agli acquirenti al momento dell'asta. Gli oggetti preziosi provengono da un pignoramento giudiziario e rappresentano un’alternativa valida per acquistare manufatti di grande valore a prezzi interessanti. Chiunque può partecipare all'asta ed effettuare delle offerte orali. Queste ultime potranno essere formulate durante lo svolgimento dell'asta, mediante alzata di mano.

I lotti, sono costituiti per la massima parte da monili in oro e argento di vario genere come medaglie, collane, anelli, braccialetti, spille, orecchini, pietre preziose e molto altro ancora. Detti beni saranno esitati come visti e piaciuti, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano. L'aggiudicazione sarà effettuata al maggiore offerente e gli acquirenti dovranno versare i diritti d'asta spettanti all'istituto vendite. Il pagamento potrà essere effettuato per contanti, assegni circolari o carte elettroniche. Possono concorrere all'incanto solo le persone maggiorenni.

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium