/ Altre notizie

Altre notizie | 12 febbraio 2019, 07:00

Lunedì 2 settembre Nizza rivoluzionerà il sistema dei trasporti pubblici

La mappa, le linee, le novità di una rivoluzione all’insegna della lotta all’inquinamento. Tutto il sistema poggerà su quattro livelli. Meno bus in circolazione

Lunedì 2 settembre Nizza rivoluzionerà il sistema dei trasporti pubblici

Lunedì 2 settembre é un giorno da segnare sul calendario: le linee dei bus di Nizza, infatti, subiranno una vera e propria trasformazione, nella numerazione, nel sistema e, soprattutto, nei percorsi.

Saranno le tre linee del tram (in attesa che decolli pure la ligne 4 che giungerà fino a Cagnes) a trasformarsi in un vero e proprio asse portante, una spina dorsale attorno alla quale ruoterà tutto il sistema dei trasporti pubblici cittadino.

Il “sistema” dei trasporti si articolerà su quattro diversi livelli.


Primo livello “Les Lignes de Tramway” (T1 – T4)

  • La T1, che è in servizio dal 2007, continuerà a svolgere il suo servizio tra Henri Sappia e l'Hôpital Pasteur
  • La T2 (Port-Cadam et Aéroport) a giugno, quando entrerà in funzione il tratto Magnan – Médecin, sarà direttamente collegata con la T1 a Nicétoile e raggiungerà entro l’anno il capolinea che è al porto.
  • La T3 (Cadam - Saint-Isidore) entrerà in funzione a fine anno e sarà collegata con la T2.

In pratica da Saint Isidore (punto estremo della Plaine du Var) si raggiungerà in tram il porto, l’aeroporto, l’Ospedale Pasteur ed Henri Sappia.
La T4 è allo stato in progettazione e sarà il naturale prolungamento della T2 fino a Cagnes e Saint Laurent du Var con entrata definitiva in funzione nel 2024.

Secondo livello “Les lignes de bus à effet tram" (dalla 5 alla 9)
Queste linee, considerate con funzione pari a quella del tram, avranno la medesima frequenza e saranno in funzione (come i tram) dalle 5 alle 01 e saranno tutte connesse con i tram stessi.

  • Ligne 5 (ex-n°15): Deloye -Rimiez / Saint-Georges (connessa con la T1 e alla T2)
  • Ligne 6 (ex-n°3 e n°22): La Madeleine - L'Archet - Croix de Berra (connesso con la T2)
  • Ligne 7 (ex-n°16): Port Lympia - L'Ariane Général Saramito (connessa con la T1 e la T2)
  • Ligne 8 (ex-n°4): Las Planas - Hôpital Pasteur (connessa con la T1 e la T2)
  • Ligne 9 (ex-n°94): Vence - Cagnes-sur-Mer - Parc Phoenix (connessa con la T2)

Terzo livello: “Les lignes dites essentielles” (dalla 11 alla 29)
Si tratta di linee che servono alcuni quartieri con minor frequenza e che sono collegate con i tram. Fra queste troviamo la ligne 12 che è l’unica a transitare lungo la Promenade della zona centrale di Nizza.

  • Ligne 11 (ex-n°23 e n°27): Square Daudet - Vallon des Fleurs - Bella Vista
  • Ligne 12 (ex-n°23): Promenade des Arts – Saint Laurent du Var
  • Ligne 14 (ex-n°6): Vauban - La Trinité
  • Ligne 15 (ex-n°81): Promenade des Arts – Saint Jean Cap Ferrat
  • Ligne 16 (ex-n°19/24): Col de Bast - Cimiez
  • Ligne 17 (ex-n°11 et n°12): Ferber - Arboras
  • Ligne 18 (ex-n°20): Riquier - Saint-Sylvestre
  • Ligne 19 (ex-n°89 et 90): Vauban – Saint André de la Roche
  • Ligne 20 (ex-n°52): SLV Pugets   Parc Phoenix (prolungata fino a Saint Isidore fino all’attivazione a fine anno della T3d'ici la livraison de la T3)
  • Ligne 21 (ex-n°56): Cagnes - Grand Arenas
  • Ligne 22 (ex-n°70): Cadam - Carros


Quarto livello “Les lignes de proximité” (dalla 30 alla 99)

Si tratta di linee che transitano lungo le colline e che uniscono Nizza con gli altri comuni della Métropole. Sono tutte collegate, nel loro percorso, con una delle tre linee del tram. Buona parte di queste linee non cambia percorso.

  • Ligne 30 (invariata): Vauban - Promenade des Arts
  • Ligne 31 (invariata): La Madeleine Supérieure - Hameaux de la Costière
  • Ligne 32 (ex-n°8): Caucade - Ferber
  • Ligne 33 (ex-n°14 e n°17): Hôpital Cimiez - Mont-Boron
  • Ligne 34 (invariata): Géronima - Collège de L'Archet
  • Ligne 35 (ex-n°25): Vauban - Cernuschi
  • Ligne 36 (invariata): Las Planas - Rimiez
  • Ligne 37 (invariata): Montebello - Normandie-Niemen
  • Ligne 38 (invariata): Baumettes - Gustavin-Parc Vigier
  • Ligne 40 (invariata): Cimiez Hôpital - Pasteur-Gassin
  • Ligne 50 (ex-n°73): Cadam - Ferber
  • Ligne 51 (ex-n°65): Ferber - Ferber
  • Ligne 52 (nuova): Cappan - Centre commercial Saint-Isidore
  • Ligne 53 (nuova): Fort Casal Colomars - P.A.L.
  • Ligne 59 (invariata): Plan-du-Var - Cadam
  • Ligne 60 (invariata): Croix-de-Berra - Magnan
  • Ligne 61 (invariata): Croix-de-Berra - Ferber
  • Ligne 62 (invariata): Aspremont - Colomars - Magnan
  • Ligne 63 (invariata): Cernuschi - Borriglione
  • Ligne 64 (invariata): Saint-Pancrace - Gare Thiers
  • Ligne 71 (invariata): Corniche Bellevue - Gare Thiers
  • Ligne 72 (invariata): Righi - PN Gambetta
  • Ligne 75 (invariata): Hameaux de la Costière - Gare Thiers
  • Ligne 76 (invariata): Saint-Blaise - Castagniers - Aspremont - Place Fontaine-du-Temple
  • Ligne 80 (invariata): Riquier – Villefranche sur Mer
  • Ligne 82 (invariata): Vauban - Eze
  • Ligne 84 (invariata): Riquier - beaulieu (baie des Fourmis)
  • Ligne 85 (invariata): La Trinité (Chênes verts) - La Trinité (Cité du Soleil)
  • Ligne 86 (invariata): La Plana Matisse - Bertagnia
  • Ligne 88 (invariata): Marjorade - Vauban

Al fondo di questo articolo la planimetria con il nuovo sistema di trasporti pubblici di Nizza a partire dal prossimo 2 settembre. 












Files:
 Plan du nouveau réseau secteur Nice  (3.1 MB)

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium