/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 18 febbraio 2019, 08:00

Ligue 1: campionato ad uno snodo, la lotta per un posto in Europa si fa serrata

Il Marsiglia innesca il turbo grazie ai goal di Balotelli. Vince il Monaco, mentre il Nizza subisce una scoppola di goal ad Angers

Angers - Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Angers - Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Marsiglia e Monaco hanno innestato il turbo: i primi, grazie anche alla rete di Balotelli (la terza da quando ha cambiato casacca) hanno avuto ragione dell’Amiens e i secondi hanno superatro il Nantes ed hanno abbandonato gli ultimi tre posti della classifica.

Se a Monaco si ride, altrettanto non si può dire a Nizza: la squadra rossonera ha subito un’altra “grandinata “ di reti ad Angers e, in più, si trova ad affrontare il “caso” del suo attaccante migliore, Saint Maximin, che non si è dato disponile per la trasferta ad Angers adducendo problemi sanitari non riconosciuti né dal medico sociale, né dalla società.

Con il secondo peggior attacco del torneo (a pari “demerito” con l’Amiens) anche la difesa, ora, sta cominciando a dare problemi, soprattutto in trasferta: il futuro per il Nizza in questo torneo non si presenta per nulla semplice, anche se la distanza da quota 43 in classifica (ritenuta la “soglia” di sicurezza) è di soli 6 punti.

notizie per il Lille che “frena” la propria corsa, costretto al pareggio interno dal Montpellier.  Ne approfitta il Lione (vincitore sul Guingamp) che accorcia a 4 le distanze dai secondi il classifica.

la vittoria del Bordeaux sul Tolosa che consente ai girondini di incrementare le distanze dalla parte più bassa della classifica dove troviamo 7 squadre (Nantes, Tolosa, Monaco, Amiens, Digione, Caen e Guingamp) tutte sconfitte in questa giornata fatta eccezione per il Monaco e per il Caen che ha pareggiato con lo Strasburgo.

La sorpresa giunge da Reims: i locali hanno “fermato” la marcia del Rennes infliggendo un netto 2 a 0 e sorpassandolo in classifica. Anche in questo caso il campionato entra nel vivo e i punti persi “pesano” sulla classifica, soprattutto in una  prospettiva europea che vedrà uno dei posti destinati all’Europa League transitare dal campionato alla Coppa di Lega.

Nessuna sorpresa, invece, dall’incontro clou della domenica sera: il Paris Saint Germain ha vinto anche in casa del Saint Etienne: ora i unti di vantaggio sul Lille sono saliti a 12 (con due gare da recuperare).

In settimana il Lione disputerà, martedì 19 febbraio, l’incontro di andata dei sedicesimi di Champions ospitando il Barcellona.

Per l'Europa League il Rennes cercherà, in casa del Betis, la vittoria: dopo il 3 a 3 dell'andata, infatti, il risultato pieno (o un pareggio con almeno quattro reti) rappresenta l'unica possibilità per continiuare l'avventura di Coppa.

Mercoledì 20 febbraio, per la Ligue 1, verranno recuperati  Paris  Saint Germain –Montpellier (17ma giornata di andata) e Bordeaux – Guingamp (23ma giornata). 

Poi il campionato riprenderà con la ventiseiesima giornata che prevede due anticipi venerdì 22 febbraio: Digione – Saint Etienne e Strasburgo – Lille, una gara insidiosa per i secondi in classifica che scenderanno in campo su un terreno che ha imposto lo stop anche al Paris Saint Germain.

Sabato 23 febbraio il Nizza sarà di scena ad Amiens, contro una compagine in piena lotta per la salvezza. Ai rossoneri toccherà dimostrare che la sconfitta subita ad Angers è stata solo un brutto capitolo ed anche mettere fine alla serie delle “grandinate” di reti subite in trasferta. Il Paris Saint Germain riceverà il Nimes e il Guingamp se la vedrà  con l’Angers.

Domenica 24 febbraio l’incontro clou della sera sarà lo scontro tra il redivivo Monaco e il Lione, una gara da non perdere.
Di rilievo, nel pomeriggio, Rennes – Marsiglia, scontro tra due compagini che non nascondono le proprie ambizioni di Europa, mentre faranno da cornice incontri di indubbio interesse come Montpellier – Reims, Nantes – Bordeaux e Tolosa – Caen.

Per i risultati della venticinquesima giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui 

Per il calendario della ventiseiesima giornata clicca qui













Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium