/ Eventi

Eventi | 02 marzo 2019, 23:25

Addio, indimenticabile Roi du Cinema! Benvenuto Roi de la Mode!

Ha chiuso i battenti una grande edizione del carnevale di Nizza. Grande spettacolo e pubblico per una festa popolare. Passa la mano al Roi de la Mode

Corso Carnevalesco Nizza 2019 (foto sito ufficiale Nice.fr)

Corso Carnevalesco Nizza 2019 (foto sito ufficiale Nice.fr)

Questa volta il fuoco che, bruciando il re, ha posto fine al Carnevale è stato vissuto con un filo di tristezza.

E’ stato, quello che si è appena concluso, un gran carnevale: bello, a tratto travolgente, contraddistinto da ritmo, musica, allegria. Con una regia in grado di trasformare l’evento clou dell’inverno in Costa Azzurra in uno spettacolo senza sbavature con carri bellissimi, gruppi affiatati e ben assortiti.

Il pubblico ha dimostrato di apprezzare con le tribune sempre piene, tanta gente a fare corona lungo il percorso e l’entusiasmo alle stelle. Per questo, con un po’ di tristezza, salutiamo il Roi du Cinema e la sua corte: due settimane vissute intensamente, contraddistinte non solo dalle sfilate notturne, dalla Parada Nissarda e dalle Battaglie dei Fiori, ma anche da molte iniziative collaterali che hanno creato un unico “filo” che ha reso senza soluzione di continuità il Carnaval de Nice edizione 2019.

Le condizioni meteo, poi, si sono rivelate molto di più della ciliegina sulla torta: temperatura mite, sole, cielo terso hanno contribuito a creare la “cartolina” che immortalerà per sempre questa edizione 2019 che è coincisa con l’esordio diretto, nell’organizzazione, da parte del comune di Nizza.

Sono state migliaia le persone a lavorare per assicurare la riuscita della manifestazione, con la sicurezza assicurata in modo puntuale cercando, peraltro, di creare il minimo disagio. Insomma, un carnevale senza sbavature, degno della sua tradizione.    

Al termine dell'ultima sfilata, poco prima che il Roi du Cinema venisse bruciato al fondo di Place Massena, Christian Estrosi nell'anticipare i "grandi numeri" registrati da questa edizione del carnevale ha svelato che nel 2020 sarà il Roi de la Mode con la sua corte a sfilare in Place Massena.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium