/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 04 marzo 2019, 09:00

I punti di forza dell'Austria e la futura missione economica del Comitato monegasco a Vienna

Quasi cinquanta rappresentanti economici del Principato hanno partecipato alla conferenza economica di Advantage Austria, rappresentante ufficiale dell'economia austriaca all'estero

I punti di forza dell'Austria e la futura missione economica del Comitato monegasco a Vienna

"Qui a Monaco, le Alpi si tuffano letteralmente nel mare, seguendo la linea delle creste arriviamo in Austria, all'altro capo di questa catena che ci unisce". È con queste prime parole che Philippe Ortelli, Vicepresidente della MEB ha accolto Christian H. Schierer e Erwin Strutzenberger, rispettivamente direttore e vicedirettore di Advantage Austria, Francia e Monaco, per presentare le attrazioni del loro paese. Un collegamento fisico, ma non solo.

Se la stabilità, la sicurezza o anche la pulizia delle strade sono così comuni tra i due paesi, in campo economico, le somiglianze sono anche numerose. Con i suoi 8,7 milioni di abitanti, l'Austria è il quarto paese più ricco d'Europa, ha goduto di una crescita sostenuta negli ultimi anni e ha una disoccupazione quasi residua del 5,9%.

La sua prosperità si basa su un tessuto di PMI basato sull'eccellenza e l'innovazione, trasformato in mercati di nicchia internazionali. Alcuni marchi di punta come Red Bull, Porsche o Swararowski sono bellissimi "capi di manifesti", ma l'essenza del dinamismo austriaco va di pari passo con "campioni nascosti" che realizzano imprese. Ad esempio, il 20% delle tecnologie utilizzate negli aerei Airbus sono austriaci.

Grazie alla sua posizione geografica, cultura e storia, l'Austria è naturalmente orientata verso l'Europa centrale e orientale. Ospita più di 1.000 uffici di coordinamento regionali in questa regione. Infine, le relazioni tra impiegati e datori di lavoro sono regolate da un contratto sociale basato sul dialogo, gli scioperi sono praticamente inesistenti.

Tutti questi argomenti dovrebbero convincere gli imprenditori del Principato a imbarcarsi a fianco del MEB per una missione economica a Vienna dal 13 al 15 maggio 2019, organizzata sotto l'egida di SE Isabelle Berro-Amadei, Ambasciatore di Monaco in Austria, "In modo che i contatti si trasformino in contratti", scivola con umorismo Christian Schierer. "I nostri modelli sono chiaramente progettati per andare d'accordo", aggiunge Philippe Ortelli.

Al termine della conferenza, i rappresentanti austriaci hanno consegnato l'Energy Globe Award Monaco 2018 ai leader Stars'N'Bar per il loro progetto "Ban Plastic Straws". Organizzato dalla Energy Globe Foundation, un'organizzazione sostenuta da Advantage Austria, questo premio riconosce progetti dedicati alla protezione dell'ambiente. Un altro argomento di comune interesse con il Principato.

Con il suo omologo WKO, il MEB si sta già attivamente preparando per il viaggio a Vienna, che includerà un forum economico con contatti diretti tra imprenditori monegaschi e austriaci. Grazie al Team Monaco, la missione beneficerà dello splendore della serata in programma all'Opera di Monte-Carlo al Musikwerein: un'esibizione di Cecilia Bartoli e Les Musicians du Prince. Una nuova opportunità per far brillare il Principato mentre partecipa allo sviluppo delle compagnie monegasche all'estero.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium