/ Business

Che tempo fa

Cerca nel web

Business | 09 marzo 2019, 06:00

Ecco come funziona l’assicurazione vita nel 2019 e come sottoscriverla

L’assicurazione vita è una polizza che consente di mantenere il tenore di vita a cui noi e i nostri famigliari siamo abituati in caso di eventi eccezionali, come la morte prematura dell’assicurato

Ecco come funziona l’assicurazione vita nel 2019 e come sottoscriverla

L’assicurazione vita è una polizza che consente di mantenere il tenore di vita a cui noi e i nostri famigliari siamo abituati in caso di eventi eccezionali, come la morte prematura dell’assicurato. I prezzi sono accessibili ed è per questo che sempre più persone aderiscono a questo tipo di assicurazione. Scopriamo in questo articolo come funziona l’assicurazione vita e come sottoscriverla.

Come funziona?

Può riguardare la vita del contraente o di un’altra persona, che va indicata esplicitamente; si può versare il premio mensilmente, semestralmente o annualmente ed esso è determinato dal tipo di copertura scelto, dalla durata della polizza, dal rischio dell’evento che viene assicurato, che sia morte, invalidità o altro. Vediamo ora, per l’appunto, gli eventi che possono venire contemplati.

Il caso di morte dell’assicurato, in cui viene garantito ai famigliari un capitale, un pagamento in un’unica soluzione, copre anche il rischio di invalidità. Esistono due tipologie di contratto: polizze vita caso morte temporanee (il versamento avviene in caso di morte con polizza ancora in corso) e polizze vita caso morte a vita intera (il capitale viene erogato indipendentemente dal momento in cui si verifica la morte dell’assicurato). Si può, inoltre, sottoscrivere una polizza per garantire, con una rendita futura, il proprio tenore di vita anche dopo il pensionamento. La rendita vitalizia può essere immediata o differita. In questo secondo caso, la rendita verrà pagata a partire da una data successiva alla sottoscrizione della polizza. Abbiamo anche il caso delle polizze miste che coprono il rischio di morte e garantiscono una rendita futura.

Nel caso del mutuo casa, l’assicurazione si fa carico del pagamento del mutuo anche in caso di decesso come di grave invalidità o di perdita del lavoro del soggetto assicurato. Non è obbligatoria quando si sottoscrive un mutuo, come quella su incendi e scoppi.

Come si sottoscrive un’assicurazione sulla vita?

Come spiegato nelle guide presenti in questa sezione di Chescelta.it, il contratto prevede un contraente e la compagnia di assicurazione. In caso di sottoscrizione, si stabilirà il nome del beneficiario ma in alcuni casi quest’ultimo viene indicato successivamente (è il caso dei testamenti, per esempio). A volte l’interessato viene a sapere della polizza a suo beneficio al momento della morte dell’assicurato.

Si può fare una verifica sul sito dell’ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), nella sezione “Ricerca coperture assicurative Vita”. Da qui potete scaricare un modulo di richiesta e inviarlo all’ANIA per posta, fax o posta elettronica semplice (non certificata).

È bene sapere che le assicurazioni vita non possono essere soggette a pignoramento o sequestro e non rientrano nell’asse ereditario. Il contraente può stabilire il beneficiario senza temere un’eventuale impugnazione da parte di eredi diretti.

L’assicurazione sulla vita di solito ha durata annuale e va rinnovata ogni 12 mesi con il consenso esplicito del contraente. Per ottenere uno sconto al momento della sottoscrizione, si può fissare la durata a 5 anni.

I costi

L’ammontare del premio dipende dalla durata della polizza e dal rischio dell’evento assicurato, calcolato in base alle informazioni rilasciate da chi stipula la polizza, che vanno aggiornate in caso di cambiamenti. Il premio dipende, inoltre, dalla professione dell’assicurato, dal suo stile di vita, dalle informazioni sanitarie. In sostanza, se si svolgono mansioni lavorative stressanti, se si hanno abitudini non salutari come il fumo o malattie croniche, se si praticano sport rischiosi, tutto questo incide.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium