/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 17 marzo 2019, 10:00

Formula 1. Alba opaca per la Ferrari in Australia, Vettel 4° e il monegasco Leclerc 5° al traguardo

Senza squilli la prima in Ferrari del giovane pilota del Principato. Vince Bottas davanti a Hamilton e Verstappen

foto Ferrari

foto Ferrari

Si conclude senza squilli la prima in Ferrari di Charles Leclerc, che termina il Gran Premio di Australia in quinta posizione, la stessa dalla quale era scattato al via.

Una gara difficile per tutta la rossa, racchiusa nel team radio di Sebastian Vettel (4° al traguardo) che alla domanda "perche vado così piano?" chiesta al suo muretto box, si è sentito rispondere "non lo sappiamo". Tanto basta per riassumere una gara sottotono della rossa che, proprio con Vettel, si è vista superare anche dal motore Honda della Red Bull di Verstappen, salito sul gradino più basso del podio. Là davanti sempre le Mercedes, ma con un Bottas in versione "l'uomo che non ti aspetti", in forma smagliante che vince il suo quarto gp della carriera davanti a un Lewis Hamilton guardingo e un po' perplesso dalla strategia gomme.

Poco da segnalare per la gara del monegasco Leclerc, che nelle prima parte si è reso protagonista di un'escursione sull'erba in curva 1 senza conseguenze, ma a dimostrazione di alcuni problemi della sua monoposto in inserimento di curva, che Ferrari ha già annotato e conta di risolvere per il prossimo appuntamento in Bahrain.

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium