/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 19 marzo 2019, 07:00

Il presidente cinese al Negresco…col suo letto

E’ atteso domenica 24 marzo, reduce da una visita di Stato nel Principato di Monaco e da un incontro a Beaulieu con Emmanuel Macron

Hotel Negresco

Hotel Negresco

Che c’è di strano? Ognuno di noi ha degli oggetti dai quali non può assolutamente staccarsi, anche in viaggio. Anche il presidente della Repubblica Popolare di Cina Xi Jinping non si stacca mai da un oggetto e  lo porterà con sé anche nel viaggio che compirà questa settimana in Europa, a Roma prima per raggiungere poi il Principato di Monaco e quindi, dopo un incontro a pranzo con Emmanuel Macron a  Villa Kérylos, a Beaulieu-sur-Mer, Nizza, dove trascorrerà la notte al Negresco.

Il fatto è che non si tratta di un soprammobile e nemmeno di un porta fotografie, ma del suo letto.

Viaggerà con lui in aereo e poi verrà sistemato al Negresco nella stanza che occuperà con la moglie: non è ancora chiaro se si tratterà della suite impériale o, più probabilmente, di quella denominata “des anges”.

Il servizio di sicurezza ha ottenuto che due piani del celebre hotel che si affaccia sulla Promenade des Anglais sia totalmente riservato al seguito del Presidente cinese: in effetti avevano richiesto di avere a disposizione tutto il Negresco per poi “accontentarsi” di due piano interi.

Xi Jinping giungerà a Nizza nel pomeriggio di domenica 24 marzo ed è previsto un omaggio alle vittime dell’attentato al memoriale provvisorio che si trova a poche decine di metri dall’Hotel Negresco nei giardini di Villa Massena.

Non si conoscono ancora le misure di sicurezza che saranno adottate, ma non è difficile immaginare che la Promenade sarà chiusa e che si ripropongano tutte le salvaguardie che vennero adottate ai tempi della visita a Nizza dell’allora Presidente della Russia Medvedev: spiagge antistanti chiuse, navi militari nella baia, elicotteri, controlli sulla Promenade di fronte al Negresco con momenti di chiusura al passeggio.

Come dire: nulla di nuovo…ad eccezione del letto che si farà una bella trasvolata per assecondare il riposo del suo illustre proprietario e della moglie che viaggerà con lui in questa missione europea.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium