/ Eventi

Eventi | 22 marzo 2019, 09:00

Menton accoglie la 2ª edizione del Festival des Jardins della Costa Azzurra

Dal 30 marzo al 28 aprile, Mentone ospita ancora una volta il Festival des Jardins della Costa Azzurra

Menton accoglie la 2ª edizione del Festival des Jardins della Costa Azzurra

Organizzato dal Dipartimento delle Alpes-Maritimes, questo evento mette in risalto la ricchezza floreale della nostra regione attorno al tema "Sogni del Mediterraneo".

Dopo una prima edizione del 2017 che si è conclusa con un'ottima nota vincendo il Premio della giuria, Menton si unisce nuovamente al Festival des Jardins della Costa Azzurra, organizzato dal Dipartimento delle Alpi Marittime.

Dal 30 marzo al 28 aprile 2019, questo evento pubblico gratuito metterà in evidenza le ricchezze floreali e vegetali di Menton attorno al tema "Sogni del Mediterraneo".

Nei giardini di Biovès, i visitatori scopriranno tre creazioni effimere immaginate da squadre nazionali e internazionali in lizza per il premio della giuria, con i comuni di Cannes, Antibes, Grasse e Nizza.

La mecenate del festival, Marina Picasso, succederà a Julie Depardieu, che abbiamo avuto l'onore di accogliere e condividerà la sua passione per l'arte del giardino insieme a Jean Mus, il giardiniere paesaggista dei giardini mediterranei.

Un "Eden nel Mediterraneo"

I giardinieri della città, che sono stati fortemente mobilitati dalla fine del Lemon Festival® per dare la loro pienezza ai giardini di Biovès, offriranno un invito a viaggiare.

Limoni, cicadee, ceanothes ... la rigogliosa vegetazione ci ricorderà la dolcezza di "Eden nel Mediterraneo".

Il mare sarà fortemente evocato, con la rappresentazione di una barca e il suo carico: barili e casse di legno, oltre ad una distesa di sabbia fine e un mare scintillante di vetro.

Un'atmosfera sonora rafforzerà il tutto. Una riproduzione più piccola di questo giardino sarà visibile all'arrivo del Terminal 2 dell'Aeroporto di Nizza Costa Azzurra durante il festival.

Per quanto riguarda gli scolari, 41 scuole materne e classi elementari parteciperanno dal 30 marzo al 22 aprile nella competizione mini-giardini. Una giuria tecnica si riunirà per eleggere i migliori giardini delle 4 categorie definite in base all'età, il pubblico potrà anche votare sul posto con le newsletter messe a disposizione.

Il Festival des Jardin presenta anche una vasta gamma di attività (gratuite ed a pagamento) offerte dalla Città e dall'Ufficio del Turismo: escursioni in giardino, escursioni urbane e passeggiate nella natura, conferenze.

Quindi buon festival!

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium