/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 25 marzo 2019, 17:00

Firma del 1° Accordo quadro di cooperazione tra Monaco ed il Niger

Dal 18 al 21 marzo 2019, una delegazione monegasca guidata da Gilles Tonelli si è recata in visita di lavoro in Niger e questa visita ha permesso di firmare il 1° Accordo quadro di cooperazione tra i due Stati

Firma del 1° Accordo quadro di cooperazione tra Monaco ed il Niger

Durante questa visita di quattro giorni, la delegazione monegasca è stata ricevuta dal capo di Stato della Nigeria, Mahamadou Issoufou, e da Kalla Ankourao, ministro degli affari esteri, della cooperazione, dell'integrazione africana e da molte autorità regionali.

Oltre a rafforzare i legami con le autorità del paese, questa visita è stata un'opportunità per il governo del Principato di fare il punto della sua partnership privilegiata con questo paese del Sahel francofono tra i meno sviluppati. Il Niger deve affrontare sfide molto grandi, in particolare sicurezza e cibo. La partnership con il Niger è subito un aumento significativo per il periodo 2018-2020.

Le visite ai progetti hanno offerto l'opportunità di discutere diverse azioni nei settori della sicurezza alimentare, della malnutrizione e della salute, tra cui l'Institut Pasteur, la Fondation Mérieux, il Ministero della salute e le ONG locale e internazionale.

La delegazione monegasca ha inoltre firmato un'importante partnership con il dispositivo nazionale per la prevenzione e la gestione delle crisi alimentari. Come parte della 3N Initiative (Nigeriens Nourrissent Nigeriens), che sta facendo tutto il possibile per migliorare l'autosufficienza alimentare del paese, ha partecipato a due inaugurazioni con un forte significato simbolico:

- La posa della prima pietra per il progetto di Fortificazione di prodotti alimentari trasformati con il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite.
- L'inaugurazione del centro di raccolta del latte realizzata dall'IRAM (Istituto per la ricerca e l'applicazione dei metodi di sviluppo).

Infine, la firma del 1 ° Accordo quadro di cooperazione tra i due Stati, giovedì 21 marzo, di Gilles Tonelli e Kalla Ankourao, è stato il culmine di questa visita di lavoro.

Gilles Tonelli ha dichiarato in questa occasione: "L'accesso delle popolazioni vulnerabili ai diritti fondamentali del cibo, della salute e dell'istruzione è l'essenza della cooperazione di Monaco. Da più di 10 anni, il Principato di Monaco accompagna le autorità nigerine a rispondere alle complesse sfide - soprattutto climatiche e sociali - che il paese deve affrontare ... Uniamo i nostri sforzi per lo sviluppo umano della popolazione nigeriana! "

Per la cronaca, la cooperazione bilaterale tra i due Stati è stata avviata nel 2008 con la firma di un accordo quadro nel campo della salute.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium