/ Business

Business | 07 aprile 2019, 07:00

L’utilizzo dei Ro-Bot nelle attività digitali

Un “Bot”, abbreviazione di Robot web, è un'applicazione software che esegue attività automatizzate su Internet.

L’utilizzo dei Ro-Bot nelle attività digitali

Un “Bot”, abbreviazione di Robot web, è un'applicazione software che esegue attività automatizzate su Internet. I Bot nascono per eseguire compiti semplici e ripetitivi al fine di alleviare questo genere di attività ad utenti umani ma, col passare degli anni, la loro applicazione si è sempre più evoluta e oggi sono svariati i campi in cui vengono utilizzati.

La tipologia attualmente più diffusa è quella degli “web crawer”. Programmati per navigare sul web, la loro attività consiste nel seguire i link ipertestuali delle varie pagine web e raccoglierne i contenuti al fine di indicizzarle nel database del motore di ricerca.

Un altro utilizzo molto popolare è quello nel settore dell’iGaming, principalmente nei videogiochi in stile avventura/combattimento, dove i Bot sono personaggi controllati dal sistema che partecipano all'azione al posto di giocatori umani. Utilizzati anche nel campo dei giochi d’azzardo, principalmente nei giochi di abilità come il poker online, rappresentano in questo campo una vera e propria minaccia. È per questo che in questo settore vengono fortemente contrastati dai Casino Online AAMS i quali, al fine di tutelare i propri giocatori, sviluppano ed aggiornano i loro sistemi di controllo al fine di individuarne l’utilizzo e bannare le utenze associate.

Nei canali IRC i bot svolgono invece svariati compiti; dallo spamming rivolto automaticamente agli utenti che accedono in chat, all'offerta di servizi di file sharing integrati nel sistema di chat, fino allo svolgimento di tutte quelle attività necessarie nei ruoli di moderatori.

L’utilizzo che però sta registrando la crescita più importante ed accentuata riguarda i social network, primo tra tutti Instagram. In questo caso i ro-Bot, svolgono in maniera automatica le azioni che compierebbero gli utenti reali: mettere like, commenti e seguire persone. Estremamente diffusi per queste attività, vengono utilizzati sia da aziende che da privati al fine di far crescere, in termini di follower, il proprio profilo.

Per ora i Bot hanno concentrato la loro azione sul web sostituendola a quella­­­ umana, ma cosa succederà quando sostituiranno l’azione umana nella vita reale?

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium