/ Business

Business | 18 aprile 2019, 10:00

Tagli di capelli corti, una panoramica dei migliori selezionati da CapelliStyle.it

Un vero tormentone tra le star, i capelli corti biondi sono apprezzatissimi. Perfetti per l'estate, non perdono però il loro tocco femminile. Anzi, la femminilità si fa molto più decisa!

Tagli di capelli corti, una panoramica dei migliori selezionati da CapelliStyle.it

Un vero tormentone tra le star, i capelli corti biondi sono apprezzatissimi. Perfetti per l'estate, non perdono però il loro tocco femminile. Anzi, la femminilità si fa molto più decisa! Potete così optare per vari tipi di biondo, da quello caramello al tiger eye, dall'ice blonde ai riflessi lunari, che è quasi considerabile un non colore. Chiaro, prima di tingersi i capelli e tagliarli, è importante studiare con il proprio parrucchiere la fisionomia del viso e l'incarnato ,così da valutare qual è la soluzione migliore.

Colorati

Negli ultimi anni è stato un vero boom, quello dei capelli corti colorati . Non importa quanti anni avete, potete lasciar spazio alla fantasia! Dare un tocco diverso alla vostra chioma delle volte è necessario, ma state attente a non fare pazzie eccessive e decidete con cura il colore migliore per voi! Svogliate tutte le riviste possibili, immaginatevi con quel taglio e quel colore. Immaginatevi come sareste guardandovi allo specchio e soprattutto chiedetevi, quanto starò dietro al mio nuovo look? Un colore particolare, ancor di più se la vostra chioma prende più sfumature, richiede molte attenzioni, soprattutto perché l'effetto sbiadito difficilmente è bello.

All'inizio i vostri capelli super colorati vi arrecheranno un bel po' di shock. Ma vedrete che non solo vi abituerete apprezzandoli di più, ma avrete voglia di probare sempre stili diversi!

Asimmetrici

I capelli corti asimmetrici permettono una grande personalizzazione. Possono essere davvero originali e regalano un aspetto del tutto unico. In base alla forma del vostro viso potete scegliere di scalare, sfilare, realizzare frangette più o meno disordinate, ciuffi laterali, corti ai lati e più lunghi nella parte superiore. Sulle passerelle sono ormai diventati all'ordine del giorno e proprio dal mondo della moda e delle star hollywoodiane è possibile trarre ispirazione! Potete poi giocare anche con i colori, in base alla vostra personalità!

Capelli corti anni....

Come ci ricorda il brand online CapelliStyle.it ogni decennio ha avuto la sua moda. Ed ecco che i capelli corti anni 50 vedevano prevalere l'ondulato più o meno ordinato. Ordinato ai lati del viso oppure, raggruppati sopra la testa grandi onde. C'era poi l'ondulato tirato dietro la nuca oppure, quello un po' più disordinato ma associato alla frangetta liscia e vaporosa.

Negli anni '60 andava di moda il taglio corto, molto geometrico. C'era il taglio a scodella, un bel capello dritto proprio all'altezza delle orecchie. Non dimentichiamoci poi il bob, cioè il caschetto bombato un po' scalato nella parte posteriore così da ottenere una bella cotonatura naturale.

Si perché la moda dei capelli corti anni 60 prevedeva la cotonatura. Tanta tanta pazienza e ovviamente, grandi quantità di lacca per fissare il tutto! Può essere fatta anche da chi ha i capelli molto fini, il segreto sta nell'utilizzare la lacca anche prima.

Ed ecco i capelli corti per gli anni 70 che sono spesso riprodotti al giorno d'oggi da chi cerca una capigliatura elegante e alla moda. La parola d'ordine è scalati! Si ai ciuffi e le frange.

La scalatura deve essere decisa, così da incorniciare il viso. Più corto al centro della testa. In questi anni andavano di moda anche gli chignon wet e le trecce.

La riga deve essere laterale e vistosa, le giocche pettinate dietro le orecchie. La grangia invece, deve essere voluminosa se scegliete di portarla, meglio se con un tocco irregolare.

Infine ci sono i capelli corti anni 80, dove è imperativo esaltare l'espressività con i colori. Negli anni 80 venivano usati tantissimi colori, per non parlare poi di tutti gli strumenti per realizzare i look più improbabili. Erano di moda i capelli davanti più corti rispetto a quelli dietro, ma anche le acconciuature molto voluminose e le onde increspate.

 

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium