/ Altre notizie

Altre notizie | 24 aprile 2019, 08:00

Nizza: congresso europeo sull’handicap

Organizzato dall'associazione Léa, il congresso di respiro europeo porterà all'attenzione la diversità dei metodi di cura delle disabilità infantili in diversi Paesi europei

Il Centre Universitaire Méditerranéen

Il Centre Universitaire Méditerranéen

Migliorare la presa in carico dei bambini portatori di handicap”: sabato 27 aprile 2019, dalle ore  9, al CUM di Nizza , si terrà un congresso europeo che verterà sui bambini disabili.

Organizzato dall'associazione Léa, questo congresso di respiro europeo porterà all'attenzione di tutti la diversità dei metodi di cura delle disabilità infantili in diversi Paesi europei. Sono  anche previsti stand dimostrativi.

L'associazione LÉA aiuta e sostiene le famiglie dei bambini malati e dei  bambini con disabilità, indipendentemente dalla patologia.
Creata nel 2012 per aiutare i genitori della piccola Leah, scomparsa nel 2015, l'associazione oggi continua la sua opera di accompagnamento (sostegno morale, amministrativo, procedure di facilitazione, lotta contro l'isolamento) delle famiglie che ne presentano la necessità.

Sostenuto dalla Città di Nizza, l'associazione Léa, composta da 110 volontari, ha sostenuto, dalla sua creazione, oltre 23.mila famiglie in tutta la Francia.
Il congresso si svolgerà sabato 27 aprile, dalle 9,00 alle 18,30, è aperto a tutti e, in primo luogo, alle famiglie e ai professionisti della salute che affrontano l'handicap del bambino.

Informazioni e registrazione obbligatoria su www.asso-lea.org   o telefonicamente al 09 81 37 44 79.

Il programma completo del congresso è inserito al fondo di questo articolo.

Il Centre Universitaire Méditerranéen (CUM) si trova sulla Promenade des Anglais n. 65
 

Files:
 Colloque européen LEA - programme (2.2 MB)

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium