/ Ambiente

Ambiente | 27 aprile 2019, 07:00

“Puliamo il pianeta”, oggi iniziative anche a Nizza

Appuntamento per tutti lungo la Promenade du Paillon: unico requisito essere muniti di guanti

“Puliamo il pianeta”, oggi iniziative anche a Nizza

Oggi, sabato 27 aprile, è la journée mondiale du plogging, nel corso delle quale gruppi di persone, camminando o correndo, raccolgono l’immondizia abbandonata lungo le strade o le coste.

Lo scorso autunno circa 500 persone parteciparono a Nizza  all’iniziativa, analoga, organizzata in occasione del World Cleanup Day raccogliendo circa 3 tonnellate di rifiuti.

Ora si replica col tentativo di coinvolgere più persone possibile in questa giornata dedicata all’ambiente, serena  e conviviale, nella quale i volontari si muoveranno lungo due percorsi per rimuovere i rifiuti e mettere a lustro i luoghi sapendo che, in contemporanea, iniziative simili si stanno svolgendo in molte altre grandi città.

Per partecipare a “grand nettoyage de printemps de everyday.earth” non è necessaria alcuna formalità con l’eccezione di essere muniti di guanti.

Due gli appuntamenti, entrambi con partenza dallo Square Général Leclerc (all’interno della Promenade du Paillon) .

Il primo, alle 10, per compiere un percorso che toccherà Quai Rauba Capeu, Quai des Etats-Unis, Quai Lunel, Rue Bonaparte, Place Garibaldi e Boulevard Jean Jaurès.

Il secondo, alle 14, per dirigersi verso Place Masséna, Avenue Jean Médecin, Gare Thiers e Avenue Durante.

Sempre oggi, dalle 14 alle 17,  un’altra iniziativa è  organizzata  dell'associazione "Les Têtes de l'Art" in collaborazione con la regione Provence-Alpes-Côte d’Azur. Diverse associazioni (l’AFVE, la Semeuse, le Centre Social “La Ruche”, Initiatives Océanes, Unis-cité, Parcours le Monde Sud-Est e la mission locale de Nice Côte d’Azur) puliranno le spiagge della Promenade dalla Plage du Centenaire al  Castel.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium