/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 11 maggio 2019, 08:00

Nizza ha di nuovo il “suo” gioiello

Inaugurata, dopo il restauro, l’Église Abbatiale Saint-Pons. Orari delle visite guidate e degli spettacoli. Come giungervi

Église Abbatiale Saint-Pons

Église Abbatiale Saint-Pons

Inaugurata l’Église Abbatiale Saint-Pons, dopo la fine dei lavori di recupero, è il momento delle visite guidate che saranno possibili fino al prossimo 2 giugno quando la chiesa verrà definitivamente restituita al culto nel corso di una grande messa inaugurale presieduta dal vescovo di Nizza André Marceau.

In questo periodo le visite guidate si alterneranno anche a momenti musicali e ad una esposizione che racconta la storia del monumento storico ospitata all’interno della grande sacrestia.

Calendario delle visite guidate

  • Sabato 11 maggio
  • Orari: 10 - 10,45 - 11,45 - 15 e 16 (tutte senza prenotazione)
  • Domenica 12 maggio
  • Orari: 14- 15 e 16 (tutte senza prenotazione)


A partire da lunedì 13 maggio e fino a domenica 2 giugno

  • Orari 14 -15- 16 (tutte senza prenotazione)
  • Mercoledì 22 e mercoledì 29 maggio ore 10 e 11 (solo su prenotazione)


Condizioni di visita

  • Visite gratuite della durata di 45 minuti per gruppi fino a 30 persone
  • Accesso parziale alle persone a mobilità ridotta
  • Bambini sotto la responsabilità di un adulto
  • Nessuna visita giovedì 30 maggio (giorno festivo)


Spettacolo multimediale e coinvolgente di Collectif 8
Sabato 11 e domenica 12 maggio dalle 10 alle 18

In occasione della riapertura della chiesa restaurata, la Compagnia Collectif 8 ha ideato un vero spettacolo multimediale e coinvolgente che prende lo spunto dai documenti storici dell'edificio.

La realizzazione video di Paulo Correia è realizzata partendo dall’iconografia storica e concepita "su misura" per sfruttare lo spazio della Sagrestia e proporre una totale immersione nell'immagine. Il testo scritto da Gaële Boghossian ripercorre la storia dell'abbazia e sottolinea l'importanza della sua ristrutturazione.

Il racconto é accompagnato da una musica originale composta da Benoît Berrou.

Per raggiungere l’Église Abbatiale Saint-Pons il modo migliore è quello di utilizzare il tram della Ligne 1 fino al capolinea “Hôpital Pasteur”: la Chiesa è in alto all’interno dell’area del complesso ospedaliero dal quale si accede attraverso una scala.
E’ pure possibile, in auto, utilizzare i parcheggi dell’Ospedale Pasteur e quelli della vicina Clinique Saint Francois.





Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium