/ Nizza

Che tempo fa

Cerca nel web

Nizza | 12 maggio 2019, 07:00

Venerdì la gare du Sud diventerà “gourmande”

Dopo cinque anni di interventi verrà aperta al pubblico la Halle che risale alla medesima epoca della Tour Eiffel

La futura Halle della gare du Sud a Nizza

La futura Halle della gare du Sud a Nizza

Ancora pochi giorni e, dopo quasi cinque anni di interventi, termineranno i lavori nel quartiere Liberation che potrà luccicare di nuovo splendore.

Dopo la Biblioteca Raoul Mille, i giardini e la multi sala, sarà inaugurata anche la Halle de la Gare du Sud che proporrà, su due piani, negozi, bar, ristoranti, discoteca, con tanto spazio alle golosità e ai prodotti del territorio.

Il taglio del nastro è previsto per venerdì prossimo, 17 maggio, e l’apertura al pubblica dal giorno successivo.

La Halle du Sud, che risale alla medesima epoca della Tour Eiffel, proporrà al proprio interno 22 luoghi di ristorazione di una superficie tra i 14 e i 17 metri quadrati con offerte riconducibili alla cucina e alle produzioni del territorio nizzardo, della Provenza e del Mediterraneo seguendo il concetto “De la gare du sud a la gare des Suds”.

Inoltre verrà realizzato un “lounge bar” che occuperà una superficie di circa 500 metri quadrati, insonorizzato e animato costantemente da musicisti e DJ.

Si tratta, a piano terra, di 1.700 metri quadrati e, al primo piano, di altri 500 che consentiranno di usufruire di spazi commerciali e “gourmande” in un quartiere totalmente rinnovato e vivacizzato dalla presenza quotidiana del mercato.

A piano terra una serie di locali che proporranno i prodotti del Sud, di Nizza, della Provenza e del Mediterraneo: ristoranti, negozi per l’asporto, tutto in linea con la valorizzazione del territorio e della sua gastronomia.

Al primo piano una ventina di negozi, dall’antichità alle grandi firme, per offrire una panoramica di quella che è una città attenta alla moda come alla sua storia.

Tra le “insegne” che saranno ospiti della Halle vi sono Le café de Turin, Emilie’s and the cool kids, La Cave du fromager, Superlobster, It Trattoria, Aix & Terra, Pitaya, Les Burgers de papa e Grillé.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium