/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | 18 maggio 2019, 19:00

Domenica Nizza rinnova il proprio voto

Una tradizione legata ad una epidemia di colera giunta al suo 186 ° anniversario

Église du Vœu, Nizza

Église du Vœu, Nizza

Domenica 19 maggio 2019, Christian Estrosi rinnoverà il Vœu de Nice, una tradizione giunta al suo 186 ° anniversario.  

A lungo le popolazioni nulla hanno potuto contro le epidemie: quella di colera, l’ultima a lasciare una  traccia nella memoria collettiva di Nizza, risale al 1832, e sarebbe stata sconfitta   dall'intercessione divina e dal progresso della medicina.

La grande paura che ingenerò nella popolazione il pericolo di questa epidemia suscitò l’edificazione di un magnifico luogo di culto, l’Église du Vœu, oltre alla tradizione di una processione solenne che si ripete ogni anno.

Questa ricorrenza va sotto il nome di  Renouvellement du Vœu de Nice.

Questo il programma delle cerimonie previste domenica 19 maggio, 186 ° anniversario del Renouvellement du Vœu.

  • Ore 9,15: Incontro in Place Saint-François nel Vieux Nice;
  • Ore 9,30: Preghiera e meditazione nell’église des Franciscains;
  • Ore 10: Rinnovo del voto di Nizza in Place Saint-François;
  • Ore 10,15: Avvio della processione verso l’église du Vœu;
  • Ore 10,30: Messa nell’Église du Vœu, presieduta da mons. André Marceau, vescovo di Nizza;
  • Ore 12: Scoprimento di una targa dedicata a quanti hanno contribuito a sostituire i banchi della chiesa;
  • 12:15: Cocktail con la partecipazione della Musique des Sapeurs-Pompiers della Ville de Nice e  del gruppo folkloristico “La Ciamada Nissarda”
  • Seguirà un momento scenico dedicato al libro sul Renouvellement du Vœu de Nice a cura di Edgar Petit, Isabelle Visentin, Valérie Pillon et Pierre Testud.





Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium